Cerca news
Emiglia Romagna

Cerca Azienda
Emiglia Romagna

Cerca Prodotto

Ricerca Avanzata
News

22/07/2024   iWoman #iFerr 116 | Cristina Viglietta, titolare di Gruppo Viglietta

La quarta protagonista della rubrica iWoman è Cristina Viglietta, dal 1984 attivissima all'interno dell'azienda di famiglia. Nell'intervista esclusiva a iFerr magazine la colonna portante di Gruppo Viglietta racconta gli obiettivi raggiunti e le prospettive per il 2025.

iFerr: Partiamo dal ruolo delle donne nell'azienda Viglietta: come è cambiato e come cambierà?

Cristina Viglietta: Le donne hanno una marcia in più. Lo affermo non solo perché sono “di parte”, ma perché è provato che il genere femminile sia portato ad essere “multitasking” e a risolvere situazioni critiche con grande facilità. Una volta era più “scontato” che la donna dovesse sacrificarsi per i figli e la famiglia mettendo al secondo posto il lavoro e la carriera. Oggi, pur essendoci maggiore consapevolezza sul fatto che i ruoli famigliari possano e debbano essere intercambiabili, il peso famigliare è ancora troppo spesso a carico della donna, ma sono convinta che in futuro vedremo sempre più donne ai posti di comando, con ottimi risultati. Tanti ruoli “chiave” nella nostra azienda sono ricoperti da donne (contabilità, ufficio import, acquisti, vendite e CED) e anche nel magazzino abbiamo figure femminili che svolgono il loro compito in modo eccellente. Negli ultimi anni è entrata in azienda la quarta generazione della famiglia Viglietta, che fa ben sperare sul futuro di questo Gruppo da sempre a conduzione famigliare: due mie figlie (Francesca e Lucia), una figlia e un figlio di mio fratello Paolo (Molly e Thomas).

Leggi l'intervista completa sul nuovo numero di iFerr magazine: CLICCA QUI

22/07/2024   Berardi Group acquisisce ATP

Berardi Bullonerie ha annunciato il completamento dell’acquisto della società ATP, distributrice di componenti industriali, con l’obiettivo di ampliare la gamma dei prodotti e dei servizi offerti ai propri clienti. L’azienda con sede in provincia di Torino si rivolge ad oltre 1.000 clienti industriali, supportandoli con servizi di pre e post-vendita, manutenzione degli impianti e centro taglio di guide, viti e condoli.

Aumentano le partnership di Berardi Group

Dopo Fittings, l’operazione rappresenta per la società la quinta acquisizione completata in seguito all’ingresso nel suo capitale, con una partecipazione di controllo, del fondo H.I.G..

La collaborazione con ATP ci permetterà di migliorare la nostra offerta su categorie ad altissimo potenziale per il nostro Gruppo come, ad esempio, cuscinetti, guide lineari, componentistica pneumatica e oleodinamica, aumentando ulteriormente la nostra capacità di servire i nostri clienti con un’offerta completa e adeguata a ogni loro richiesta”, ha commentato il presidente Giovanni Berardi.

Siamo felici dell’ingresso in Berardi, uno tra i principali attori in Italia nella distribuzione di componenti industriali. La partnership ci consentirà di valorizzare a pieno le nostre competenze specialistiche e di cogliere nuove opportunità di crescita, migliorando al contempo ulteriormente il servizio offerto ai nostri clienti”, ha aggiunto Renato Milanesio, amministratore delegato di ATP.

19/07/2024   Seller Day Leroy Merlin: grande successo e novità

Sono stati 120 i partecipanti all’evento in cui il team del Marketplace dell’azienda multispecialistica per il miglioramento della casa e del giardino hanno incontrato e si sono confrontati con i propri Sellers. L’edizione di quest’anno si è incentrata sulla situazione attuale del mercato e su quale direzione futura prendere, sugli strumenti a disposizione e su quali sono gli aspetti che si possono migliorare. Inoltre, è stata l’occasione perfetta per annunciare l’apertura delle quattro nuove categorie di vendita: Elettrodomestici, Fitness, Automotive e utensili da cucina.

Il progetto Marketplace

Lanciato nel 2020 in Francia e nel 2021 in Italia, il canale di vendita è l’emblema della capacità di Leroy Merlin di adattarsi ai cambiamenti, ai nuovi trend e ai bisogni dei consumatori. Contribuisce anche a rafforzare la filosofia di “azienda piattaforma”, che ha come obiettivo la creazione di valore condiviso per tutti li stakeholders, dai clienti ai fornitori, fino alle comunità in cui l’azienda opera. Ad oggi, il marketplace ha attirato sul sito di leroymerlin.it più di 900 rivenditori e oltre due milioni di nuovi prodotti ed è in costante aggiornamento e monitoraggio per andare incontro al meglio ai bisogni di un consumatore smart e con esigenze da soddisfare in tempi molto rapidi.

Il marketplace ci consente di raggiungere con efficacia una sempre più ampia platea di clienti. Allo stesso tempo, dal punto di vista B2B, rafforza il nostro ruolo come partner di fiducia di produttori, grossisti e distributori che hanno un’offerta di prodotti coerente con il nostro catalogo e le sue 14 macro-categorie. La decisione di lanciare il Marketplace nasce da un bisogno espresso dagli stessi clienti, che richiedevano un numero di prodotti sempre più alto da poter scegliere e, allo stesso tempo, la possibilità di risolvere tutti i loro bisogni di miglioramento della casa su un unico sito, indipendentemente da chi fornisse il prodotto. Senza una molteplicità di partners-rivenditori sarebbe stato molto difficile per noi venire incontro a questa esigenza che indubbiamente riflette i tempi in cui viviamo e l’evoluzione della shopping experience”, spiega Federico Bertero, leader marketplace di Leroy Merlin.

18/07/2024   Ullmann ottiene lo status di AEO

Ullmann ha conseguito l’autorizzazione AEO – Authorized Economic Operator da parte dell’Agenzia delle Dogane italiana, valevole in tutto il territorio italiano. La licenza garantisce il rigoroso rispetto delle normative doganali, oltre alla sicurezza e alla trasparenza della catena di approvvigionamento.

Come spiega Enrico Ullmann, amministratore della società: “questa certificazione è innanzitutto una garanzia per i nostri partner commerciali, per i fornitori esteri in primis, ma anche per i clienti. Dal punto di vista pratico l’autorizzazione AEO certifica la solvibilità, la competenza e la professionalità dell’azienda nella gestione delle procedure doganali e le assicura alcuni vantaggi sui controlli fisici e documentali, oggi particolarmente interessanti visto l’aumento costante dei costi e dei tempi di importazione”.

I risultati raggiunti da Ullmann

L’autorizzazione AEO rappresenta per lo storico distributore genovese un ulteriore riconoscimento che fa seguito all’ottenimento della Certificazione di qualità ISO 9001:2005, rinnovata nel marzo 2024.

17/07/2024   Il nuovo numero di iFerr è online

È online il nuovo numero di iFerr magazine, con tanti aggiornamenti e contenuti originali del mercato della ferramenta, del fai da te e del giardinaggio.

Continuano le interviste nella rubrica iWoman che questo mese vede protagonista Cristina Viglietta, dal 1984 attivissima all'interno dell'azienda di famiglia. Nell'intervista esclusiva a iFerr magazine la colonna portante di Gruppo Viglietta racconta gli obiettivi raggiunti e le prospettive per il 2025.

La scia del successo lasciata da SiFerr prosegue con lo speciale "Summer SiFerr 2024", con il marchio che non solo mantiene il ruolo di fiera di riferimento della ferramenta e del fai da te, ma si impegna a dare sempre più voce e spazio ai protagonisti del mercato.

In Primo Piano Silverio Bertarini che, dopo 43 anni di carriera, si ritira dalla sua posizione di dirigente aziendale per abbracciare una nuova avventura con la fondazione di MindTO, società dedicata al coaching, alla formazione e al counseling.

Henkel ha aperto le porte dell'inedito Showroom & Training Center a Milano, occasione in cui sono stati presentati anche la nuova value proposition di Loctite e il nuovo packaging di Loctite 55. iFerr, presente all'evento, ha dedicato un Focus sulle novità dell'azienda.

La rubrica iCommerciali mette a confronto Stefano Leotta, channel manager Italia di Betafence Italy, e Fabio Sarno, agente per la Campania di Saint-Gobain Abrasivi.

Passando all'ingrosso, la redazione di iFerr magazine ha intervistato Marcello Taormina, socio e responsabile del comparto commerciale di Eurogross, che ha svelato come la combinazione di tradizione e innovazione abbia permesso al distributore di consolidare la sua presenza nel mercato della ferramenta.

Protagonista di iStory è Ferramenta Circelli, punto vendita situato a San Bartolomeo In Galdo in provincia di Benevento, che nei suoi 40 anni si è trasformato da piccolo negozio in uno store di dimensioni importanti.

E molto altro ancora!

Sfoglia il nuovo numero qui!

17/07/2024   Elettrocanali sbarca su TikTok

La piattaforma di TikTok è stata scelta da Elettrocanali come nuovo canale di comunicazione per l’azienda. Una decisione che la rende pioniera nel settore elettrotecnico, essendo tra le prime società a debuttare sul social noto per la condivisione di brevi video e interazioni tramite like e commenti.

L’obiettivo prefissato è quello di sfruttare al massimo le potenzialità di TikTok e, in questo modo, raggiungere un vasto pubblico non solo di addetti ai lavori, ma anche di appassionati di tecnologia elettrotecnica.

La nuova pagina TikTok

Nel profilo dell’azienda italiana saranno pubblicati una varietà di contenuti pensanti per informare, formare e intrattenere. Inoltre, gli utenti potranno trovare tutorial dettagliati che li assisteranno nelle installazioni, presentazioni di prodotti, sia storici sia nuovi, complete di tutte le caratteristiche e funzionalità. Non mancheranno approfondimenti su metodi di realizzazione e produzione dei prodotti, offrendo in questo modo uno sguardo dietro le quinte del mondo Elettrocanali.

I canali social

 Facebook → https://www.facebook.com/elettrocanali

Instagram → https://www.instagram.com/elettrocanali_official/

LinkedIn → https://www.linkedin.com/company/elettrocanali/

TikTok → https://www.tiktok.com/@elettrocanali

16/07/2024   Pinto, Bolis e Medal: una fusione che innova il mercato del fai da te

Pinto, una tra le principali aziende attive nella progettazione e nella produzione di chiusure oscuranti, schermature solari e soluzioni per il foro finestra, è lieta di annunciare l’acquisizione Bolis e Medal, due importanti realtà nel campo di accessori, componenti per tapparelle, tende da sole e zanzariere. Questa duplice acquisizione strategica, rappresenta un passo importante per potenziare e ampliare i prodotti e i servizi di tutte le aziende del Gruppo Pinto, migliorando ulteriormente l’assistenza ai clienti e rafforzando la posizione di tutte e tre le aziende nel mercato.

Di che cosa si tratta?

Il progetto rappresenta un impegno significativo da parte di Pinto, Bolis e Medal per innovare il mercato del “Fai da te”, offrendo soluzioni che uniscono qualità, tecnologia e facilità d'uso. Questa gamma di articoli è pensata per soddisfare una varietà di esigenze, garantendo sempre risultati ottimali e la piena soddisfazione del cliente. Inoltre, il il progetto integra le ultime tecnologie disponibili nel settore, migliorando le prestazioni termiche e acustiche dei prodotti. Questo non solo aumenta il comfort abitativo, ma contribuisce anche all'efficienza energetica degli edifici. Gli articoli della gamma (avvolgibili, zanzariere e accessori per la movimentazione) sono stati progettati per essere installati facilmente, con istruzioni chiare e supporto adeguato.

Proprio questo comune denominatore ha permesso di trovare una immediata intesa tra le tre realtà. Un connubio tra innovazione tecnologica, qualità, esperienza ed eccellenza del “Made in Italy” anche in vista del Green Deal europeo e l’efficienza energetica di abitazioni ed edifici.

15/07/2024   Accordo di distribuzione tra Reit e Starrett

Nella scorsa settimana Reit e Starrett hanno siglato una nuova importante collaborazione: l'importatore/distributore veneto, riconosciuto a livello nazionale per la tipologia ma, soprattutto, per la qualità dei prodotti trattati, ha aggiunto nel suo ampio catalogo i prodotti dell'azienda di origine inglese.

"Vogliamo ringraziare calorosamente l'azienda Reit per aver scelto i nostri accessori da taglio. Potranno essere trovati anche nel catalogo 2024-2025, che verrà distribuito a breve in tutto il territorio nazionale. Si tratta di un'altra emozionante partnership che ci darà grosse soddisfazioni", dichiara Federico Conti, responsabile vendite Italia di Starrett.

09/07/2024   Export meccanica italiana: crescono gli Stati Uniti, crolla la Germania

Secondo i dati elaborati dall’Ufficio statistica di Anima Confindustria, l’industria meccanica italiana riesce a mantenersi stabile nei primi mesi del 2024, segnando per l’export un +2% sullo stesso periodo dell’anno precedente. In particolare, si segnala una netta crescita delle esportazioni soprattutto verso l’America Settentrionale (+11%) e il Medio Oriente (+35%).

Tutti i dati sulle esportazioni

In testa alla classifica dei Paesi di destinazione dell’export manifatturiero italiano si piazzano gli Stati Uniti con 1,1 miliardi di euro e una crescita del +12,8% rispetto al primo trimestre 2024. Al contrario la Germania perde il suo primato con 916,8 milioni di esportazioni (-7,5%), seguita dalla Francia con -1,3%.

Assumono una rilevanza sempre maggiore i Paesi del Medio Oriente e, in particolare, si rafforza l’export verso l’Arabia Saudita (+50%) e il Qatar (+145%), mentre si assiste a un crollo netto delle importazioni per l’industria meccanica, pari al -10% rispetto al primo trimestre 2023.

Il commento del presidente di Anima Confindustria

I dati relativi all’export rappresentano un segnale positivo per l’industria meccanica italiana, rivelando uno scenario di stabilità importante alla luce delle difficoltà che hanno caratterizzato lo scorso anno e i primi mesi del 2024 proprio sul piano internazionale. La manifattura Made in Italy conferma ancora una volta di essere una garanzia di eccellenza e il commercio internazionale resta un canale di primaria importanza per il nostro settore”, dichiara Pietro Almici.

08/07/2024   Tecnologie per il legno e l'industria del mobile: i dati del primo trimestre 2024

L’Ufficio Studi di Acimall ha elaborato una serie di rilevazioni – su base Istat – che fornisce indicazioni precise su quali sono stati i movimenti a livello globale per le tecnologie italiane dedicate all’industria del mobile e alla lavorazione del legno e dei suoi derivati nei primi tre mesi del 2024.

Esportazioni: -6,1% sul 2023

Nel periodo menzionato precedentemente l’export si attesta a 379,4 milioni di euro, il -6,1% rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno. In particolare, è possibile cogliere il calo del 30% delle vendite nell’Europa extra UE, alla luce del conflitto fra Russia e Ucraina. La stessa dinamica ha portato alla contrazione dell’export verso il Medio Oriente, diminuito del 55,1%.

L’Unione Europa si conferma invece il partner più importante con il 52,8% del totale del nostro export, a cui si aggiunge anche il Nord America con un +4%. Fra i mercati che continuano a rappresentare sbocchi commerciali attraenti è possibile trovare il Sud America (+28%), l’Oceania (+18%) e l’Africa (+9,3%). Da evidenziare invece il calo del 16,4% delle esportazioni verso l’Asia, contrazione certamente dovuta al crescente peso della produzione di tecnologie per il legno e il mobile “made in China”.

Diminuiscono anche le importazioni

Analizzando l’import di tecnologie estere nel nostro mercato nel primo trimestre del 2024 si ha un’ulteriore conferma dello stop che ha caratterizzato l’Italia: diminuiscono del 35,6% gli acquisti dalla Germania, del 20,5% le importazioni dalla Cina e del 12,3% quelle dalla Svizzera. Al contrario, l’Austria vede crescere le proprie vendite nel nostro Paese (+8,7%).

In termini più generali, l’import nel periodo gennaio-marzo 2024 è stato pari a 39,4 milioni di euro, poco più del 10% delle esportazioni e in calo del 23,9% rispetto allo stesso periodo 2023. L’Unione Europea, anche in questo caso, resta l’origine più “interessante” con 23,3 milioni di euro del periodo preso in considerazione.

Emilia Romagna

Il Franchising: le tendenze chiave per l'innovazione

24/06/2015

“Il Franchising: le tendenze chiave per l'innovazione – Il Sistema Franchising nella dimensione multicanale” questo il titolo dell’assemblea pubblica Assofranchising e della 10? Conferenza Nazionale del Franchising, che si tiene oggi a Bologna. L’obiettivo è fare il punto del settore con i soggetti coinvolti. In un'economia con i principali parametri della crescita con segno negativo, il Franchising ha saputo tenere le posizioni negli anni di crisi 2008-2014, registrando anche particolari spunti positivi come il numero di insegne Franchisor, il fatturato, gli addetti occupati.
Organizzata da Assofranchising in collaborazione con Confcommercio-Imprese Indis-Unioncamere e BolognaFiere l’assemblea presenterà i dati definitivi del settore e sarà quindi l’occasione di commentare l'andamento del comparto assieme a personalità di spicco del commercio italiano. Inoltre Italo Bussoli, Vice Presidente e Segretario Generale Assofranchising presenterà Franchising&Retail Expo, la fiera internazionale del Franchising, alla sua 1? edizione, che si svolgerà a Bologna dal 28 al 30 aprile 2016 e che da subito ha coinvolto grandi brand in Franchising, investitori e marchi internazionali grazie alla partecipazione del World Franchise Council. www.confcommercio.it www.assofranchising.it

Leggi di più

Fox&Parker e Assofermet ti apettano a Reggio Emilia

22/05/2015

Fox&Parker e Assofermet raccontano al mercato le nuove soluzioni e i nuovi strumenti concepiti per rendere sempre più efficaci ed efficienti la gestione del credito e le procedure commerciali, nella distribuzione all'ingrosso di ferramenta utensileria e giardinaggio. L’appuntamento è il 26 maggio 2015 a Reggio Emilia, ore 9.30 presso l'hotel Remilia, in via Danubio 7.
Invitati all'evento: i distributori all'ingrosso di tutta Italia.
Obiettivo: proporre loro spunti, idee ma anche e soprattutto supporti concreti, per lavorare meglio e puntare a un reale miglioramento delle strategie di Credit Management e di gestione commerciale. Media partner esclusivo dell'evento iFerr Magazine. Per scaricare il programma completo dell'evento clicca qui.

Leggi di più

15 Maggio 2015 ARBC Day @ Agrifer Modena

14/05/2015

Open day domani 15 maggio presso Agrifer a Modena organizzato da Annovi Reverberi. Una giornata dedicata a far conoscere la gamma di idropulitrici AR Blue Clean proposte con prezzi promozionali altamente competitivi. Sarà anche l’occasione per stimolare il consumatore ai diversi utilizzi anche nel tempo libero dell’idropulitrice e apprezzarene la comodità e la convenienza. www.annovireverberi.it

Leggi di più

Nuovo catalogo per FRANZINI

18/09/2014

La FRANZINI ANNIBALE SpA, realtà storica con oltre 140 anni di attività, con sede a Reggio Emilia, presenta il nuovo catalogo. L'azienda, che aderisce ai gruppi Ferritalia e Sidercenter, rispettivamente per i settori ferramenta e siderurgico, si estende su una superficie di 70.000 mq e, grazie a un evoluto sistema di logistica di magazzino, è in grado di consegnare, in 24/48 ore, gli oltre 36.000 articoli in assortimento.  Grandi marchi leader del settore e private label (Maurer, Maurer Plus, Papillon, Yamato e Dunker) compongono una vera enciclopedia merceologica, articolata su più reparti: utensileria, ferramenta, idraulica civile ed industriale, giardinaggio e arredo giardino, bulloneria e derivati della vergella, stufe e fumisteria. Articoli dettagliatamente descritti, rappresentati da immagini fedeli e valorizzati con prezzi indicativi di vendita si susseguono con semplicità e chiarezza, in una disposizione intuitiva e supportata da un indice molto analitico. Il plus di questa edizione è l'opportunità offerta alla Clientela di godere di un proprio catalogo personalizzato, col medesimo contenuto ricco e completo della Franzini e i propri riferimenti (ragione sociale/indirizzo, etc) sia in copertina che sul retro; Franzini ha curato il servizio di stampa, a favore di quei clienti Rivenditori interessati e che, per tirature così limitate, non avrebbero potuto stampare autonomamente.

 

Tipologia: Catalogo

formato: 21x29,7 cm

nr. pagine: 930

Cd: no

versione: solo cartacea (no digitale online/scaricabile)

tutte le referenze sono consultabili sul sito www.franzini.it

Leggi di più

Gruppo BolognaFiere: bilancio in pareggio.

29/05/2014

Il Cda del Gruppo BolognaFiere ha esaminato lo scorso 27 maggio il progetto di bilancio consolidato. Per l'anno 2013 l'esercizio del Gruppo si è chiuso in pareggio, con un utile pari a 42.000 euro. I ricavi dello scorso anno sono stati pari a 109,8 milioni. Per la capogruppo, BolognaFiere Spa, ricavi pari a 62,2 milioni e un utile di 1,1 milioni, 900.000 euro dei quali dedicati a un fondo destinato all'opera di rinnovazione del quartiere fieristico.

Leggi di più

Ravenna: opera anti-erosione al Lido di Dante.

26/05/2014

Immersa nella Riserva naturale Duna costiera ravennate e foce torrente Bevano del Parco del Delta del Po, il Lido di Dante è parte del comune di Ravenna dal quale dista circa 13 chilometri, una frazione di poche centinaia di abitanti. Si estende per quasi 5 km ed è una delle spiagge più suggestive di tutto l'Adriatico, che ha però problemi di erosione. L'Eni finanzia un'opera, da poco partita, per l'allargamento e il rinforzo della difesa semi sommersa in massi. Un carico di 10mila tonnellate di massi andrà infatti a completare l’intervento di protezione del litorale e dell’abitato di Lido di Dante. L’obiettivo è di portare a compimento i lavori entro la metà di giugno.

Leggi di più

Recupero elettrodomestici: regioni più virtuose Lombardia, Toscana ed Emilia Romagna.

26/05/2014

Le regioni italiane in cui nel 2013 c'è stato il maggior recupero e riciclaggio di rifiuti elettrici ed elettronici (Raee), ad esempio frigoriferi, lavatrici, lavastoviglie, condizionatori, forni, computer, sono state la Lombardia  con 13.960 tonnellate di apparecchiature trattate, la Toscana con 7.193 tonnellate e l'Emilia Romagna con 7.161 tonnellate. Tale recupero ha permesso, ad esempio in Lombardia, un risparmio di oltre 14.000.000 kWh di energia elettrica e più di 140.000 tonnellate di CO2 non immesse nell'atmosfera. I Raee vengono gestiti da Ecodom, il Consorzio italiano per il recupero e il riciclaggio degli elettrodomestici. Con questa raccolta le materie prime recuperate e destinate al riciclo, a livello nazionale, sono state pari a 62.312 tonnellate e al primo posto si è confermato il ferro, al secondo la plastica, poi alluminio e rame.

Leggi di più

Emilia: 549 mln per interventi su patrimonio pubblico colpito dal terremoto.

22/05/2014

A due anni dal terremoto in Emilia Romagna sono stati messi in campo 549 milioni di euro per 664 interventi. È il quadro di sintesi dei 3 piani operativi 2013-2014, tracciato lo scorso 19 maggio in conferenza stampa dal presidente della Regione Emilia Romagna e commissario straordinario Vasco Errani, alla presenza del ministro dei Beni culturali Dario Franceschini. La ricostruzione riguarda anche beni pubblici e culturali e da qui la prima attuazione, appunto, del  'Programma per la riparazione e il ripristino delle opere pubbliche e dei beni culturali' che prevede complessivamente 1.540 interventi per un importo di 1 miliardo e 354 milioni di euro. Nello specifico, per la parte dei Beni culturali, il programma prevede un finanziamento di 963 milioni di euro per 999 interventi calcolati sulla base della schedatura e valutazione del danno effettuata dalle squadre dell'Unità di crisi del Mibact.

Leggi di più

SPS IPC Drives Italia a Parma dal 20 al 22 maggio.

19/05/2014

Si terrà a Parma, presso il quartiere fieristico, dal 20 al 22 maggio, SPS IPC Drives Italia, la fiera dedicata ai produttori e ai fornitori di macchine per l'automazione industriale. Sorella della tedesca SPS IPC Drives, da oltre vent’anni la manifestazione di riferimento dell’automazione industriale in Germania e in Europa, organizzata da Messe Frankfurt Italia, riunisce fornitori e produttori del mondo dell’automazione industriale, affermandosi come importante punto di riferimento per il panorama italiano. Dopo il successo ottenuto con la terza edizione, che si è conclusa con una crescita del 24% di visitatori pari a 18.058, SPS IPC Drives Italia si prepara al suo quarto appuntamento. Il progetto di SPS IPC Drives Italia trae linfa da un Advisory Panel composto da aziende di primissimo piano, e da un Comitato Scientifico, nel quale sono coinvolti i responsabili di automazione, di utilizzatori finali e di costruttori di macchine provenienti dalle maggiori realtà produttive italiane. Fiera di soluzioni e non solo di prodotti, è un appuntamento da non perdere per progettisti, direttori tecnici, direttori di produzione, ma anche per titolari, amministratori delegati, direttori generali che potranno incontrare gli interlocutori giusti a cui porre le proprie domande e soprattutto per trovare sempre delle risposte adeguate.

sito della manifestazione

Leggi di più

Lamiera a Bologna.

12/05/2014

Rassegna biennale dedicata alle macchine, impianti, attrezzature per la lavorazione di lamiera, tubi profilati, fili, carpenteria metallica e stampi, Lamiera si aprirà mercoledì 14 per concludersi il 17 maggio 2014. La fiera offre valide opportunità agli espositori di stabilire nuovi e proficui rapporti tecnico-commerciali e di confrontarsi su temi come la saldatura, trattamenti termici e finitura di superfici. Lamiera documenterà, inoltre, l'evoluzione del mondo delle macchine lavoranti per deformazione, promuovendo, attraverso il confronto-incontro tra costruttori e utilizzatori, la definizione di soluzioni tecniche sempre più avanzate.

il sito della manifestazione

Leggi di più

7mln di euro per energie rinnovabili in Emilia Romagna.

12/05/2014

Il 5 maggio scorso è partito il bando con cui le imprese turistiche e commerciali romagnole potranno far domanda per ricevere 7 milioni dieuro di contributi per produrre energia da fonti rinnovabili. Il finanziamento potrà essere chiesto per interventi integrati di risparmio energetico o di miglioramento dell’efficienza energetica e installazione di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili. Le principali tipologie di spesa ammissibili sono: spese di progettazione, installazione, direzione lavori, collaudo; spese per la fornitura dei materiali e la realizzazione di opere accessorie, strettamente funzionali alla realizzazione dell’intervento; consulenze specialistiche per la diagnosi energetica e la certificazione degli interventi; polizze fideiussorie a sostegno della richiesta di pagamento di un anticipo del contributo.

Leggi di più

A Bologna si studia il cervello.

06/05/2014

Si chiama Cream ed è un progetto avviato dall'Università di Bologna e finanziato dalla Comunità europea, finalizzato allo studio della creatività umana. Nello specifico, per 36 mesi, si studieranno delle tecniche che permetteranno di stimolare la creatività agendo sulle funzioni superiori del cervello. Dietro al progetto Cream c'è una squadra estremamente variegata formata da ingegneri, psicologi e neurologi. Più di 20 persone sparse tra Vienna, Londra, Madrid e Bologna. I ricercatori sono alla ricerca di volontari, persone sane e giovani disposte a sottoporsi a dei test.

Leggi di più

ICT Trade a Ferrara.

05/05/2014

ICT Trade, l'evento interamente dedicato all'offerta ICT, torna a Ferrara Fiere dal 13 al 14 maggio. La fiera si caratterizza per tre momenti principali: incontri B2B organizzati su appuntamento, un ricco programma di convegni e numerosi momenti informali in cui rafforzare le relazioni business e creare nuovi contatti. L'evento si differenzia dalle fiere tradizionali poiché è in grado di creare momenti concreti di dibattito e di confronto tra i professionisti del settore sui nuovi metodi di fare business. Alcune novità per l'edizione 2014: in collaborazione con FidaInform e i Club regionali dei professionisti dell’Ict, ICT trade ospiterà ICT Club e aprirà le porte ai Cio (Chief Information Officer). Gli ICT Club, il 14 maggio, si svolgeranno a porte chiuse e su dieci tavoli di lavoro e altrettanti trend topics.

Leggi di più

Fiera di Modena.

23/04/2014

L'edizione 2014 della fiera campionaria di Modena si svolgerà dal 25 aprile al primo maggio presso Modena Fiere. Fiera multisettoriale, rappresenta da sempre una vetrina ideale per tutti gli espositori che vogliono offrire ai visitatori i propri prodotti. Centinaia gli stand che ogni anno sono presenti nei padiglioni espositivi della fiera, tra i quali segnaliamo quelli dedicati all'arredamento e al design (oltre 8.00 mq interamente dedicati a soluzioni classiche e moderne per la casa), agli infissi e ai serramenti,  ai servizi di ristrutturazione e restauro, all'impiantistica d'avanguardia, ai sistemi di allarme di ultima generazione, all'illuminazione ed energie alternative, climatizzazione e depurazione acque.

Leggi di più

SAIE per il quarto anno partner del Salone della Ricostruzione dell'Aquila.

15/04/2014

Per il quarto anno consecutivo si conferma la partnership fra SAIE, il Salone dell’Innovazione edilizia, e il Salone della Ricostruzione dell’Aquila a cinque anni dal terremoto del 6 aprile 2009. Quest’anno il SAIE festeggia 50 anni di esperienza fieristica specializzata nel settore dell’edilizia. Dal rapporto tra l’Emilia e L’Aquila si spera di trovare nuove strade e nuova progettualità a vantaggio di tutto il settore delle costruzioni. Il Salone della Ricostruzione dell’Aquila è stato inaugurato qualche giorno fa dal Ministro dell’Ambiente e della Tutela del territorio.

Leggi di più

Pag. 1 di 3 | Avanti >
Condividi: facebook Invia per E-mail stampa Più
Share on Google+ Share on LinkedIn
Aziende in evidenza
Prodotti in evidenza
Sondaggio
Fiere & Eventi
In edicola
iFerr Magazine
IFERR © 2021 Partita IVA: 12022601004 Powered by Intempra Intempra