Cerca news
Umbria

Cerca Azienda
Umbria

Cerca Prodotto

Ricerca Avanzata
News

27/03/2023   Il nuovo numero di iFerr è online

È online il nuovo numero di iFerr magazine, con tante novità sul mercato della ferramenta, del fai da te e del giardinaggio.

In primo piano il nuovo accordo di collaborazione tra i distributori Machieraldo Gustavo S.p.A. e Piellebi S.r.l.. La partnership, che verrà formalizzata nei prossimi mesi, ha il fine di rafforzare le due società in un mercato sempre più competitivo e complesso. Si tratta, infatti, di un’operazione strategica a livello commerciale: la ditta Machieraldo cercava da tempo un appoggio “fisico” nel Triveneto e, allo stesso tempo, Piellebi voleva implementare la sua offerta.

Su iFerr spazio anche a diverse anticipazioni sull’edizione 2023 di SicilFerr, la fiera di riferimento della Sicilia e del Sud Italia, in programma sabato 21 e domenica 22 ottobre, presso i modernissimi padiglioni di SiciliaFiera - Exhibition Meeting Hub di Catania. Alla manifestazione organizzata da Ma.Mu sarà importante la presenza - già confermata - di oltre dieci tra i principali distributori all’ingrosso del settore.

Per la rubrica iVip di questo mese è stato intervistato Andrea Lenotti, Coordinatore Generale del Consorzio Terna, il quale ha raccontato in esclusiva l’andamento dei mercati ferramenta, fai da te e garden, di cui se ne intende…da oltre 30 anni.

Molto interessante lo speciale dedicato al tema dell’irrigazione che fornisce consigli, soluzioni, proposte e prodotti in grado di ridurre lo spreco di acqua, specialmente in Italia, dove l’emergenza idrica è ormai una costante da qualche anno.

Da non perdere il ritorno della rubrica iStory, che vede protagonista la Ferramenta Azzarà di Motta San Giovanni, in provincia di Reggio Calabria. Con più di tre decenni di storia alle spalle, il punto vendita ha fatto della qualità e del servizio la sua strategia vincente.

E molto altro ancora!

Sfoglia il nuovo numero qui!

24/03/2023   Gewiss presenta il nuovo catalogo Italia 2023/24

Il catalogo Gewiss 2023/24, scaricabile online sul portale dell'azienda gewiss.com (sezione "Download") e raccoglie in due volumi l'offerta per il mercato italiano composta da soluzioni e prodotti divisi nelle cinque Solutions:

  • Installation, il cuore dell’offerta Gewiss, rappresentato dai sistemi di connessione, distribuzione, derivazione e trasporto energia;
  • Energy , in cui trovano massima sinergia e integrazione apparecchi modulari da guida DIN e scatolati, quadri e armadi di distribuzione per un sistema di protezione tecnologicamente all’avanguardia;
  • Building, che contiene l’intero sistema Gewiss per la Home&Building Automation;
  • Lighting, che include le soluzioni per sistemi di illuminazione intelligenti;
  • Mobility, la proposta completa per la mobilità elettrica.

All'interno di ogni Solution i prodotti sono presentati in maniera semplice e completa allo stesso tempo con schede prodotto che raccontano ogni dettaglio inerente alla soluzione ricercata, tabelle di Product Data Management (PDM) contenenti le caratteristiche tecniche di dettaglio e pratiche guide alla scelta, utili da consultare per la selezione del corretto codice prodotto.

Rinnovato nella grafica e nella struttura, il nuovo catalogo Italia rappresenta uno strumento di supporto al lavoro dei professionisti ed è pensato appositamente per interagire in modo esaustivo e immediato con l'utente e proporsi come efficace strumento di consultazione per l'intera gamma di prodotti distribuiti sul mercato italiano. Otre alla consueta lista dei codici articolo e alle guide per la scelta e l'installazione ottimale dei prodotti, ogni articolo è inoltre accompagnato da un QR code che rimanda alla scheda tecnica online presente sul sito gewiss.com, così da creare un'offerta digitale, sostenibile e integrata di servizi e informazioni per tutte le soluzioni e i prodotti Gewiss.

23/03/2023   CFadda Fai da te: da oggi anche a Settimo San Pietro

Oggi, giovedì 23 aprile alle ore 10.30 nella nuova area commerciale di Settimo San Pietro, ha aperto le porte il nuovo punto vendita CFadda Fai da te con i clienti che hanno non solo approfittato dei super sconti dedicati, ma hanno anche apprezzato la grande festa inaugurale con animazione, musica e premi.

In negozio, situato nell'ex Strada Provinciale 15 accanto alla Lidl, sarà possibile trovare un assortimento con oltre 60.000 articoli e una nuova squadra di esperti del bricolage e del fai da te pronta ad aiutare chi ha un progetto per la propria casa da realizzare.

La struttura è moderna, innovativa e altamente digitalizzata. Il punto vendita è dotato di un'area vendita ampia, ccon corsie facilmente percorribili e attrattive verso i principali reparti caratteristici dei negozi CFadda: ferramenta, elettroutensili, illuminazione, legno, vernici, arredamento, casalinghi, elettricità e tanto altro. Inoltre, è presente un'importante area espositiva stagionale attualmente dedicata all'arredo per esterni e al giardinaggio.

Numerosi e grandi monitor illustrano i vari servizi disponibili (noleggio attrezzi, taglio legno, tintometro, ecc) e due totem touch screen permettono di sottoscrivere e aggiornare i dati delle Card Vantaggi CFadda, oltre che di acquistare tutto ciò che non è fisicamente presente nel negozio.

Lo store di Settimo è un altro pick-up point della rete per il servizio Scegli&Ritira, che permette di acquistare sul sito CFadda.com e ritirare gratis in negozio l’ordine.

22/03/2023   Ullmann ottiene il certificato di qualità ISO 9001:2005

Un traguardo significativo è quello ottenuto da Ullmann, storico distributore genovese del settore ferramenta/utensileria, che ha ricevuto la Certificazione di qualità ISO 9001:2005, consegnata negli scorsi giorni da SQS, Associazione Svizzera per la certificazione dei Sistemi di Qualità e di Management. Si tratta del primo importante riconoscimento che l'azienda ottiene per il percorso fatto in questi anni con l'obiettivo di trasformare un'impresa familiare in una realtà strutturata, efficiente e moderna.

La Certificazione ISO 9001, standard internazionale dedicato ai Sistemi di Gestione della Qualità (QMS), nasce con lo scopo di aiutare le aziende a razionalizzare e gestire i processi al fine di essere più efficienti e soddisfare meglio le esigenze del cliente.

Come spiega l'amministratore, Enrico Ullmann: "per la nostra realtà, che negli ultimi anni ha affrontato il passaggio del cambio generazionale ed è cresciuta molto, in termini di numero di dipendenti, collaboratori e fatturato, era assolutamente necessario investire sulla governance interna identificando e chiarendo tutti i processi che ci permettono di rispondere con efficacia alle aspettative dei nostri clienti".

Non si tratta di un processo concluso, anzi. Uno dei punti centrali della Certificazione ISO è quello del miglioramento continuo: ogni anno l’azienda certificata è chiamata a darsi degli obiettivi di miglioramento e ad analizzare insieme al certificatore i risultati ottenuti. Infatti, Ullmann ha tenuto a specificare che: "La Certificazione è solo un primo passo. Da domani saremo impegnati a raggiungere gli obiettivi che ci siamo posti per quest’anno. Un percorso in divenire che ci aiuterà a restare competitivi affrontando le sfide di un mercato sempre più imprevedibile e di un settore che sta vivendo una fase di grande cambiamento”.

21/03/2023   Fervi rinnova la sponsorship con il pilota Michael Rinaldi

Per il terzo anno consecutivo Fervi scenderà in pista accanto al pilota numero 21, Michael Ruben Rinaldi, che correrà nel Campionato di Superbike 2023 a bordo della Panigale V4 R del team Aruba.it Racing - Ducati. Il marchio dell'azienda di macchine, utensili e attrezzature da officina sarà presente sulla manica sinistra della tuta del pilota e negli arredi del box.

La sponsorizzazione nasce proprio nel cuore della Motor Valley, territorio protagonista della WorldSBK e del mondo dei motori grazie alla sinergia fra le tre città dell'Emilia-Romagna coinvolte: Vignola (MO) dove Fervi ha il suo quartier generale, Borgo Panigale (BO) sede storica della Ducati e Rimini, città natale di Rinaldi. Inoltre, dopo anni, le derivate di serie torneranno a gareggiare nel nostro Paese con le due tappe previste sullo storico circuito di Imola (14-16 luglio) e di Misano Adriatico (2-4 giugno).

Con una comunicazione a 360° e la partecipazione del pilota a eventi, campagne di comunicazione tradizionali e digitali attraverso i social, l'obiettivo rimane quello di consolidare ulteriormente il marchio Fervi non solo tra i professionisti del settore, ma anche tra gli appassionati di motorsport e dell'officina fai-da-te.

“Sono molto contento della rinnovata fiducia di FERVI nei miei confronti anche per la stagione 2023. Sapere di avere il supporto di un’azienda storica che conosco molto bene per la qualità dei loro attrezzi, è gratificante. Quando scendo in pista non corro solamente per me e per seguire la mia passione per le corse, ma corro anche per tutti coloro che mi supportano: famiglia, amici, tifosi e sponsor. Il team ha fatto un gran lavoro e con la nuova moto il feeling è buono. L’ottimo inizio di stagione è stato il risultato della preparazione svolta durante l’inverno e sono pronto per affrontare le prossime gare al meglio” ha commentato Michael Ruben Rinaldi, pilota del team Aruba.it Racing - Ducati.

“Un campionato come quello di Superbike è un contesto sfidante che sprona i piloti a lavorare sodo e a migliorarsi sempre di più. Per questo siamo contenti di poter dare il nostro contributo al lavoro e alla crescita di un team e di un pilota del nostro territorio. Michael è un professionista che, anno dopo anno, sta dimostrando di poter lottare con i migliori. Siamo quindi orgogliosi di poterlo affiancare anche quest’anno nella sua avventura in sella alla Panigale V4 R e siamo fiduciosi che possa raccogliere grandi risultati anche grazie all’affidabilità dei nostri attrezzi e del nostro marchio” ha dichiarato Ermanno Lucci, Direttore Marketing Fervi Group.

20/03/2023   Ama, ricavi in crescita per il 3° anno consecutivo: +24 nel 2022

Risultati positivi per il gruppo Ama, player mondiale nella fornitura di componenti per l'allestimento e la manutenzione di Off Highway Vehicle (OVH), macchine agricole e per la cura del verde. L’esercizio 2022 si è chiuso con ricavi consolidati preliminari pari a 289 milioni di euro, in crescita per il terzo anno consecutivo, +24% rispetto all’anno precedente.

Con 18 unità produttive, 15 filiali distributive e 4 uffici commerciali in cui operano in sinergia 1.650 persone, il Gruppo con sede a San Martino in Rio (Reggio Emilia), mira anche ad ampliare la propria gamma prodotti nell’ottica di uno sviluppo sostenibile sul lungo periodo, nel rispetto dell’ambiente e delle generazioni future.

Ed è proprio in quest’ottica di ampliamento che Unicredit Crèdit Agricole Italia hanno sostenuto l’azienda emiliana erogando due finanziamenti della durata di 6 anni, per un totale di 20 milioni di euro, risorse che potenzieranno le unità produttive e accelereranno la crescita dimensionale del Gruppo. Entrambe le operazioni hanno visto l’intervento di SACE con la garanzia SupportItalia e per il finanziamento di UniCredit, anche di CDP.

20/03/2023   Il nuovo catalogo Telwin 2023

Nell'anno i cui si celebrano i 60 anni di attività, Telwin presenta il Catalogo 2023, accompagnato dal motto "Go Further", che ne rappresenta la visione sempre rivolta al futuro.

Oltre ad essere graficamente rinnovato, il Catalogo proporrà ai clienti una serie di importanti novità, tra cui l'ampliamento della linea Elements e della gamma ad elettrodo Infinity con l'inserimento del modello Infinity 200. Inoltre, la collezione Bimax diventa inverter e sinergica grazie alle due saldatrici a filo inverter caratterizzate da un'estrema semplicità di utilizzo e da ridotti consumi energetici: Bimax 140 i Synergic e 150 i Synergic.

Nel mondo della carica e dell'avviamento entra il nuovo Defender 20, caricabatterie e mantenitore di carica elettronico con tecnologia TRONIC per batterie WET, GEL, AGM, MF, PbCa, EFB a 12V/24V con funzionalità avanzata per la carica e mantenimento delle batterie a basse temperature. Da sottolineare il lancio della nuova gamma Tecnica per rispondere con più efficienza alle esigenze dei professionisti.

Nell'universo della saldatura professionale, la gamma Inverpulse Wave si allarga con l'inserimento di una versione compatta, il modello 40.40, che mantiene le stesse caratteristiche di quelli Inverpulse (archi avanzati e tecnologia Wave) con una potenza fino a 400 A e un duty cycle 350 A @ 40%.

Per quanto riguarda i prodotti relativi alla carica professionale, si completa la revisione della gamma dei "Battery Manager" con il modello Doctor Charge 50 ed entra un nuovo sistema di monitoraggio e gestione intelligente della batteria via bluetooth, Battery Link 2.0.

Infine, non solo la sezione accessori diventa più ricca e articolata, ma anche quella dedicata ai DPI e alle maschere si amplia con l'inserimento di due nuove proposte professionali.

17/03/2023   Ecobonus, le associazioni: "Ripristinare sconto in fattura e cessioni crediti"

Alcune associazioni del settore costruzioni chiedono a Governo e Parlamento di reintrodurre lo sconto in fattura e cessione del credito per Ecobonus e Bonus Casa, poiché, come affermano in conferenza stampa, "l’improvviso ed ennesimo cambio in corsa delle regole di applicazione del Superbonus abbia finito per fagocitare anche i cosiddetti bonus minori, i cui impatti sulle casse dello Stato sono di gran lunga inferiori rispetto a quelli del 110%".

A chiedere l’intervento del Governo, Stefano Casandrini di Assotermica, Roberto Saccone di Assoclima, Marco Rossi di Anfit, Pietro Gimelli di Unicmi, Gabriele Meroni di FederlegnoArredo al termine di una conferenza stampa che si è tenuta martedì 14 marzo a Montecitorio.

“È la preoccupazione per il settore che rappresentiamo e per tutti quei cittadini che rischiano di vedere bruscamente interrotti i lavori di ristrutturazione e di efficientamento energetico degli edifici, che ci ha portato ad essere qui per far sentire la nostra voce all’interno del Parlamento, luogo deputato a decidere sul futuro dei bonus edilizi".

“Le nostre richieste sono poche, ma ben definite e volte a conciliare le più che legittime esigenze del Governo di mantenere in ordine i conti dello Stato, con i patti in tema di fisco che lo stesso Governo stringe con i cittadini. Chiediamo pertanto che venga reintrodotto lo sconto in fattura e la cessione del credito per ecobonus (50%-65%) e bonus casa (50%). Basti pensare che l’abolizione immediata delle due opzioni produrrà, per il solo 2023, un calo fra il 30% e il 40% degli interventi di riqualificazione energetica (Ecobonus) e di ristrutturazione edile (Bonus-casa) e conseguentemente della tenuta occupazionale delle imprese coinvolte costrette a fare i conti con consistenti cali di fatturato. Non si contano in queste settimane le disdette o le sospensioni degli ordini in essere, destinati a cantieri che nella fatidica data del 16 febbraio non erano ancora avviati”.

“A questo si lega, dunque, la nostra seconda richiesta – ma non per ordine di importanza – riguardante la non applicabilità del Decreto 16 febbraio 2023, n. 11. per ordini, forniture e ingaggi già concordati in data antecedente l’entrata in vigore del suddetto Decreto - aggiungono le associazioni -. Si tratta, infatti, di commesse spesso su misura per le quali le aziende si sono già esposte verso fornitori o addirittura avevano già avviata o conclusa la produzione e che ora si vedono bloccate. Da parte nostra infine, tutta la disponibilità a sedersi al tavolo governativo per il riesame degli incentivi fiscali, e relativi requisiti, per la ristrutturazione e l’efficientamento energetico del patrimonio edilizio italiano. Siamo certi che Governo e Parlamento non vorranno privarsi di ascoltare chi può offrire un contributo che si forma sul campo e che dovrebbe essere alla base di ogni intervento normativo”.

All’appello hanno aderito Anima con Assotermica, Assoclima e Aqua Italia, Finco con Anfit, Unicmi e Assites, FederlegnoArredo con Assotende ed EdilegnoArredo, Aires e Angaisa.

17/03/2023   La storia di Pennelli Cinghiale nel libro di Salvemini

Il nuovo libro di Severino Salvemini, "Il quid imprenditoriale. Oltre la retorica del Made in Italy", ha fatto il suo debutto nella prestigiosa cornice della Sala Buzzati del Corriere della Sera e, tra le 53 storie illuminate di imprese nate in tutta la penisola, è presente anche quella di Pennelli Cinghiale.

A raccontare sul palco, insieme all'autore, i segreti del successo, era presente anche Eleonora Calavalle, CEO dell'azienda di Cicognara del mantovano. 

"È sempre un grande onore essere chiamati a rappresentare l'eccellenza del Made in Italy. Per noi il segreto è stato quello di lavorare con grande senso di responsabilità e di gratitudine nella terra in cui i miei nonni sono nati, sviluppando nel nostro distretto prodotti di qualità e alta gamma, investendo nella loro valenza estetica con un'intuizione davvero unica e facendo crescere la nostra capacità manifatturiera senza mai snaturarci. Con un ruolo centrale, mai venuto meno, della nostra storia generazionale di famiglia imprenditrice: siamo davvero orgogliosi che il prof. Salvemini abbia voluto includerci in questa emozionante carrellata delle storie imprenditoriali più belle d'Italia", ha commentato Eleonora Calavalle, terza generazione alla guida dell'azienda di famiglia.

Il libro è stato pubblicato dalla casa editrice Egea. Laureato all'Università commerciale Luigi Bocconi, Severino Salvemini vi insegna Organizzazione aziendale dal 1993. Qui ha anche ricoperto la carica di Prorettore (1998-2002) e di presidente della Scuola di Direzione Aziendale (2003-2007). Ha inoltre insegnato anche in altre università italiane e straniere. Ha scritto molti volumi ed è editorialista del Corriere della Sera.

16/03/2023   "Stiga Garden Experts Tour" al via il prossimo 24 marzo

Dal 24 marzo al 28 maggio un maxi truck firmato Stiga attraverserà l’Europa in oltre 20 tappe, per offrire a professionisti e appassionati di giardinaggio la possibilità di scoprire le ultime tendenze e confrontarsi in prima persona con le innovazioni più recenti.

Il primo "Garden Experts Tour" partirà dall'HQ di Castelfranco Veneto e farà un primo pit stop a Treviso. In occasione del match di campionato che vedrà la squadra degli Emirates Lions sfidare il Benetton Rugby, di cui Stiga è sponsor ufficiale, il maxi truck sarà accessibile al pubblico per tutto il pomeriggio a partire dalle ore 12:30 allo Stadio Monigo di Treviso - Via dei Campi Sportivi, 4. Successivamente, il tour proseguirà toccando alcune delle più importanti città di Germania, Olanda, Francia, Spagna, Svezia, Norvegia, Finlandia e Austria per incontrare dal vivo tutti coloro che, per lavoro o per passione, condividono l’attenzione e cura per il verde e l’ambiente che ci circonda.

“Abbiamo deciso di inaugurare lo Stiga Garden Experts Tour all’inizio della primavera perché è proprio il momento in cui si ricomincia a prendersi cura dei giardini. Un viaggio durante il quale andremo ad animare, con il nostro maxi truck, le piazze, i negozi e gli stadi di alcune tra le principali città europee. - commenta Giacomo Tesolin, Senior Vice President Marketing – Il nostro obiettivo è creare un legame personale con i nostri partner e utenti finali attraverso un progetto per noi unico nel suo genere, che mira a trasmettere i nostri valori fondamentali attraverso un'esperienza pop up divertente, coinvolgente ed educativa. "

Il roadshow, aperto a tutti i cittadini delle varie tappe europee, attraverso il coinvolgimento di ambassador e influencer locali, l’organizzazione di attività interattive create ad hoc con i prodotti STIGA, photobooth per realizzare contenuti originali per i social media e attività ludiche, si pone l’obiettivo di attrarre e coinvolgere professionisti e appassionati del giardinaggio per “guidarli” verso una maggiore conoscenza del brand, dei suoi prodotti e valori.

Umbria

Scopri il griller che c’è in te

19/06/2015

Weber, azienda di riferimento quando si parla di barbecue ha sponsorizzato anche quest’anno la kermesse gastronomica umbra Piacere Barbecue che si tiene a Pian di Massiano, Perugia, fino al prossimo 21 giugno. Sabato 13 è stata anche l’occasione per grigliare dal vivo le tre ricette vincenti di  “Scorpri il Griller che c’è in te”, il concorso promosso in rete da Weber che ha visto la partecipazione di centinaia di griller con post di ricette, esperienze e immagini delle loro creazioni al grill. Coordinati e aiutati da Gianfranco Lo Cascio, chef e grill master di Weber, i tre vincitori hanno trattenuto il pubblico con un’ora di avvincente show cooking dal vivo. La seconda sfida è stata tra il vincitore dell’ultima edizione di Master Chef Italia Stefano Callegaro e lo stesso Gianfranco lo Cascio. Si sono affrontati con simpatia e determinazione, ma è stato sancito un solo vincitore Gianfranco Lo Cascio. www.weberstephen.it

Leggi di più

Maico Italia convegno itinerante sul risparmio energetico

07/05/2015

Si svolge a Perugia giovedì 14 maggio dalle 14,30 la tappa del Learning Tour Abitare A+, convegno in cui Maico Italia si impegna a creare una forte campagna di formazione/informazione per sensibilizzare i tecnici sulle le soluzioni per ottenere edifici con un alto grado di comfort e un basso fabbisogno energetico. Durante l’incontro verranno analizzate valutazioni oggettive e trasparenti sul comportamento energetico degli edifici, con il supporto di un consulente esperto Casa Clima. Maico Italia metterà al centro dell'attenzione la tecnologia per il trattamento dell'aria: Ventilazione Meccanica Controllata (VMC). L'incontro, svolto in modo gratuito, rappresenta una opportunità formativa per i professionisti a vari livelli, per il mondo dell’ edilizia e gli impiantisti. www.maico.com

Leggi di più

Umbria: collaborazione università e fondazione.

28/05/2014

Siglato l'accordo di collaborazione tra l'Università e la Fondazione Perugiassisi, che sostiene la candidatura a capitale europea della cultura di Perugia, con i luoghi di San Francesco d'Assisi e dell'Umbria. Sottoscritto dal rettore e dal presidente della Fondazione, il protocollo di collaborazione prevede attività, iniziative, manifestazioni e progetti.

Leggi di più

Piacere Barbecue a Perugia.

26/05/2014

Dopo il grande successo della prima edizione, con ben 55.000 visitatori, torna a Perugia Piacere Barbecue, il primo Festival italiano interamente dedicato al fenomeno del BBQ e alla passione per la cottura alla brace. La nuova immagine di comunicazione del 2014 recita “Prima il dovere, poi il braciere!”: un invito a dismettere i quotidiani abiti del lavoro per poi immergersi con passione nel mondo del BBQ! I bracieri si accenderanno dal 6 al 15 giugno 2014 nella piacevole location del Percorso Verde di Pian di Massiano per una grande e gustosa grigliata estiva! Piacere Barbecue propone a tutti gli appassionati del grill dieci giorni di full immersion nell’invitante mondo del barbecue per scoprirne tutti i segreti: dall’acquisto del prodotto alle tecniche di preparazione, dai gustosi contorni alla storia del rito più amato dagli americani divenuto poi simbolo di festa e aggregazione in tutto il mondo!

Leggi di più

Umbria: sviluppo dell'aeroporto San Francesco.

23/05/2014

Dopo che è stata assegnata la concessione ventennale alla Sase per la gestione dell'aeroporto umbro San Francesco d'Assisi, si fa il punto della situazione per lo sviluppo dello scalo regionale. Ora l'obiettivo principale è quello di arrivare ad un traffico di 500mila passeggeri l'anno. Si pensa alle nuove tratte e, visto che all'Expo 2015 manca meno di un anno, l'Umbria avrà il suo volo, probabilmente un charter, verso Milano. Per quello che riguarda le nuove rotte si parla di Tel Aviv, su cui si punta per il turismo religioso, Amsterdam o Madrid. Verrà riaperto anche il collegamento con Olbia.

Leggi di più

Sottoscritta intesa per Umbria a EXPO 2015.

19/05/2014

Anche per l'Umbria Expo 2015 sarà un evento di grande rilevanza, perciò è stato sottoscritto un protocollo d'intesa tra Regione e tutti i soggetti del Tavolo generale dell'alleanza per lo sviluppo. L'intento del documento, suggellato a Perugia la scorsa settimana, è quello di portare l'Umbria come sistema istituzionale ed economico ad Expo 2015, proponendo le sue eccellenze sul tema del cibo e dell'alimentazione.

Leggi di più

Mostra Scambio a Bastia Umbra.

16/05/2014

Mostra Scambio a Bastia Umbra.

La Mostra Scambio Bastia Umbra è una fiera di auto e moto d'epoca, ricambi, accessori e modellini di auto e moto ed è la più qualificata fiera del settore nel centro Italia. La 24° edizione della Mostra, che si svolgerà il 24 e 25 Maggio 2014 a Bastia Umbra(PG) presso il Centro Fieristico regionale Umbriafiere, vedrà l'occupazione di una superficie espositiva di oltre 15.000 mq all'interno dei tre padiglioni fieristici, in uno dei quali è presente la tematica della fiera. La manifestazione è dedicata a tutti coloro che hanno una passione per queste auto e moto che non si vedono più in circolazione.

Leggi di più

Presentato Todi Appy Days.

12/05/2014

Annunciato dagli organizzatori come il primo grande evento italiano dedicato al mondo delle App, le applicazioni software pensate per essere utilizzate da tablet e smartphone, Todi Appy Days si svolgerà dal 25 al 28 settembre prossimi. Sarà un'occasione d'incontro e confronto tra programmatori, sviluppatori e imprenditori che chiamerà a raccolta curiosi ed esperti nella città umbra. Il settore delle App muove circa 26 miliardi di euro, una cifra pari al 2% del Pil italiano.

Leggi di più

E78: costituita società progetto.

12/05/2014

Al ministero delle infrastrutture sono stati sottoscritti gli atti per la costituzione della Società di Progetto che realizzerà l'asse stradale Fano-Grosseto. C'erano il ministro Maurizio Lupi, il vice ministro Nencini, i presidenti o assessori di Marche, Toscana e Umbria e il presidente dell'Anas. Il ministro Lupi ha sottolineato la grande attenzione rivolta dal governo per la realizzazione di questa importante opera dell'Italia centrale.

Leggi di più

Umbria: Piano Telematico 2014-2016 entro maggio.

08/05/2014

L'assessorato regionale alle infrastrutture tecnologiche della Regione Umbria ha affermato che il Piano Telematico regionale 2014-2016, strumento di programmazione per il settore, approvato dall'Assemblea legislativa, sarà adottato entro il mese di maggio. L'attuazione è legata alla necessità di attuare un salto tecnologico e culturale verso gli scambi digitali, per superare l’isolamento storico dell’Umbria. Cinque le missioni principali dell’Agenda digitale: il potenziamento delle infrastrutture digitali, lo sviluppo della piena cittadinanza e dei diritti esigibili in digitale, la diffusione di competenze digitali e quindi l'inclusione digitale, l'aumento attraverso l'ICT dello sviluppo del sistema delle imprese, la digitalizzazione nei settori della qualità della vita e della salute.

Leggi di più

Capitale Giovani 2017: Perugia candidata.

05/05/2014

Il dossier per la candidatura di Perugia a Capitale dei Giovani nel 2017 sarà stilato entro il 6 giugno prossimo. La città è stata inserita nella short list delle candidate, grazie anche alla mobilitazione di 53 associazioni giovanili coinvolte per il raggiungimento dello scopo e la coalizione si impegna per allargarsi ulteriormente. Il presidente della Fondazione Perugiassisi ha affermato che la capitale umbra sta dimostrando ancora una volta il suo grande spirito europeo.

Leggi di più

Spre-K.O. a Spoleto.

30/04/2014

In programma a Spoleto (Pg) dal 2 al 4 maggio "Cittadinanza in festa", il festival contro lo spreco alimentare, energetico e sanitario. Ospiti nazionali e internazionali, convegni e tavole rotonde sul tema della lotta allo spreco e sostenibilità. Tra gli ospiti attesi ci sono i ministri Lorenzin e Boschi. La festa, parte della più ampia campagna 'SpreK.O', è dedicata specialmente alle famiglie: nel corso delle tre giornate, infatti, workshop, eventi e laboratori pratici saranno finalizzati proprio a sensibilizzare i cittadini, soprattutto giovani e bambini, sul tema dello spreco delle risorse alimentari, energetiche, ambientali e sanitarie.

sito dell'evento

Leggi di più

Umbria: per assunzione disoccupati Giunta stanzia 2,5 mln.

23/04/2014

Sarà emanato nei prossimi giorni da Sviluppumbria Spa uno schema di bando approvato dalla giunta regionale dell'Umbria. Il Bando è rivolto alle aziende che vogliano incrementare la propria base occupazionale e prevede incentivi per l'assunzione di personale espulso o a rischio di espulsione dall'occupazione. La dotazione finanziaria messa a disposizione dalla Regione è di 2 milioni e 500 mila euro e ne potranno beneficiare tutte le imprese di tutti i settori e dimensioni, con unità operative localizzate sul territorio regionale.

Leggi di più

Riparte la Perugia-Ancona.

18/04/2014

Sulla Perugia-Ancona riaprono i lavori con un ritardo rispetto all'ultimo crono-programma delle opere di oltre 14 mesi. La riapertura dei cantieri - bloccati a causa delle difficoltà finanziarie dell'impresa affidataria Carena - è stata possibile dopo che il Tribunale ha autorizzato l'impresa di costruzioni a beneficiare della procedura di concordato in continuità. In accordo con l'Anas, competente per il tratto in questione della Perugia-Ancona, l'impresa Carena potrà così completare i lavori. Entro il 30 aprile dovrebbe risolversi anche il problema dello stallo dei cantieri sul tratto fra Pianello e Valfabbrica, di competenza della società "Quadrilatero". In questi mesi, intanto, erano ripresi i lavori del viadotto Ranco che congiunge i due lotti, quello di competenza dell'Anas e della Quadrilatero.

Leggi di più

Umbria in corsa con le rinnovabili.

14/04/2014

Entro il 2020 la Regione Umbria raggiungerà la soglia del 13,7% di energia prodotta da fonti rinnovabili e, secondo quanto è emerso dal seminario organizzato dall’Assessorato all’Ambiente, la Regione si appresta ad affrontare con successo la sfida del 27%, target assegnatole per il 2030. Secondo l'assessore regionale all'ambiente attraverso la Strategia energetico ambientale si punterà in particolare sull’incremento dell’efficienza energetica e la riduzione dei consumi finali in tutti i settori: residenziale, industriale, terziario, trasporti. Ci sarebbero inoltre ampi margini di miglioramento dell’efficienza energetica dai quali si potranno ottenere consistenti risparmi a vantaggio dei cittadini, delle imprese e della qualità dell’aria delle città.

Leggi di più

Pag. 1 di 2 | Avanti >
Condividi: facebook Invia per E-mail stampa Più
Share on Google+ Share on LinkedIn
Aziende in evidenza
Prodotti in evidenza
Sondaggio
Fiere & Eventi
In edicola
iFerr Magazine
IFERR © 2021 Partita IVA: 12022601004 Powered by Intempra Intempra