Cerca news
Valle d'Aosta

Cerca Azienda
Valle d'Aosta

Cerca Prodotto

Ricerca Avanzata
News

29/09/2020   Maverick Viñales e Valentino Rossi insieme per Beta Utensili

Yamaha Factory Racing ha colto l’occasione del Gran Premio di Catalunya MotoGP (25-26-27 settembre 2020) per celebrare i 20 anni di partnership con Beta Utensili. Per l’occasione le YZR-M1 di MaverickViñales e Valentino Rossi hanno sfrecciato in gara con il logo Beta bene in vista sul cupolino.

28/09/2020   Hörmann Italia: un’accademia online a beneficio della rete vendita

Hörmann Italia di recente ha dato vita a una vera e propria accademia online mirata all’aggiornamento tecnico-
commerciale di agenzie e concessionari che trattano l’importante brand su tutto il territorio nazionale. A parlarci di questa rilevante iniziativa, caratterizzata da un composito programma di teleconferenze, corsi on-line e seminari interattivi, è il Direttore Post-Vendita dell’azienda, Raimondo Frau (in foto)

"Ad oggi hanno colto l’opportunità di partecipare ai nostri seminari oltre 140 rivendite, alcune delle quali hanno chiesto di poter presenziare a più incontri per far intervenire
differenti membri del team. Dedicati a molteplici argomenti, da tematiche di natura commerciale fino a quelle più strettamente collegate alle installazioni e manutenzioni dei prodotti – sia per quanto concerne la meccanica che per quanto riguarda la parte elettronica – i meeting digitali Hörmann proseguiranno più intensi che mai, anche in futuro. Ci stiamo organizzando – conclude Raimondo Frau – per offrire seminari online pianificati con cadenza regolare e tesi ad approfondire argomenti prefissati. L’obiettivo sarà offrire ai nostri Partner un know how tecnico che rappresenti un formidabile strumento di vendita e che permetta loro di interloquire con privati ma anche con tecnici di stabilimento e progettisti, dialogando allo stesso livello, e proponendo sempre il miglior prodotto possibile per ogni specifico tipo di esigenza.”

25/09/2020   Aumentano i pagamenti contactless per i piccoli acquisti anche in ferramenta

Nell’estate della ripartenza quasi 7 italiani su 10 scelgono i pagamenti contactlessÈ quanto emerge dai dati dell’Osservatorio di SumUp, la fintech specializzata in lettori di carte portatili e soluzioni di pagamento per PMI e piccoli commercianti: nell’estate appena conclusa, SumUp ha registrato un interessante cambio di abitudini nell’utilizzo della tecnologia contactless. Piuttosto che digitare pin sulla tastiera o maneggiare il POS, infatti, il 67% degli italiani - contro il 55% del 2019 - sceglie per i piccoli pagamenti la modalità contactless NFC. Ad emergere sono soprattutto le regioni del Sud Italia, che spiccano nell’utilizzo della tecnologia “senza contatto” nel campo dei pagamenti con carta: la Campania conquista il podio, con una quota di pagamenti contactless che passa dal 54,4% del 2019 al 72,3% dell’estate 2020. Seguono Calabria (71,8%), Puglia e Molise (pari merito al 69%), Basilicata (68,6%) e Sicilia (68,5%). Con balzi in avanti fino a quasi 18 punti percentuali rispetto al 2019, l’estate italiana è stata dunque all’insegna di modalità nuove, veloci e sicure nel pagare ed essere pagati.

24/09/2020   Brico io apre a Villacidro in affiliazione con la società Cor.el forniture

Il nuovo negozio Brico io di Villacidro nasce in affiliazione con la società COR.EL Forniture, società nata nel 1996 che opera nel campo delle installazioni elettriche e termoidrauliche. Con il nuovo Brico io di Villacidro, sono 30 i punti vendita in affiliazione e passa a 108 il totale punti vendita sul territorio nazionale. La partnership con Brico io si concretizza, in questo primo step, con la presenza di un corner di oltre 300 mq. dedicato all’assortimento tecnico del “fai da te”, realizzato all’interno del nuovo negozio COREL che ha una superficie di vendita di circa 1.800 mq. Tra i reparti presenti nel corner Brico io troviamo Ferramenta, Utensileria elettrica e manuale, Bagno e accessori, Colle e piccola Edilizia, Pitture, Smalti, Pennelli, Autoaccessori, Scaffali, Scale.

23/09/2020   Gewiss diventa Official Sponsor di Pallacanestro Cantù

La partnership, valida sia per il Campionato di Serie A1 che per la Supercoppa Italiana 2020, comprende anche la completa riqualificazione dell’impianto di illuminazione installato all’interno del “PalaBancoDesio”, casa sportiva del club canturino. Un relamping che prevede la sostituzione dei vecchi apparecchi con i dispositivi Smart[PRO] 2.0 2+2M a LED. Un impianto in linea anche con le normative nazionali per illuminazione in presenza di riprese televisive.

Il nostro impegno per migliorare il mondo dello sport continua con questa prestigiosa collaborazione”. Ha dichiarato Paolo Cervini, CEO di GEWISS, che continua: “Come Gewiss è importante ribadire la nostra volontà nel voler sviluppare e proporre soluzioni in grado di migliorare la qualità della vita delle persone, anche in ambito sportivo. Per questo abbiamo lanciato il progetto Digital Sport Innovation. Grazie ad esso e a questa partnership, anche gli atleti canturini potranno finalmente contare su strutture più moderne, sicure, efficienti e sostenibili. Quella che stringiamo oggi è più di una collaborazione, è ungrande matchper il futuro dello sport. Proprio come quelli che Illumineremo nella prossima stagione della Pallacanestro Cantù”.

22/09/2020   Stahlwille presenta il nuovo portale informativo

Da più di 150 anni Stahlwille,specializzata nella tecnologia delle chiavi dinamometriche intelligenti, nei sistemi di utensili e negli utensili di serraggio, sviluppa e produce utensili innovativi sul mercato. Oggi presenta il nuovo portale informativo (www.stahlwille.it) in grado di fornire approfondite conoscenze del mondo dell’utensileria, a un livello sia generale che più specifico. Sia che si parli del principio dell’asta flessibile o della coppia, i 150 anni di esperienza dell’azienda sono un garanzia della qualità delle informazioni che contiene.

Guarda il video

21/09/2020   Economia lombarda: cresce la produzione industriale ma crollano export e mercato del lavoro

Dopo i mesi di massima emergenza sanitaria, il periodo estivo ha concesso all’economia italiana un graduale recupero, registrando una diminuzione dellaproduzione industriale del -8% a luglio, in miglioramento rispetto al -14% a giugno e al -21% a maggio. È quanto emerso dal Booklet Economia di Assolombarda, pubblicato su “Genio & Impresa” (genioeimpresa.it), il web magazine dell’associazione delle imprese che operano nelle province di Milano, Lodi, Monza e Brianza e Pavia. Resta critica, però, la connessione ai mercati internazionali che nei primi sei mesi del 2020 in Lombardiaha registrato una diminuzione delle esportazionidel 15,3%, l’equivalente a una perdita di fatturato pari a 9,7 miliardi di euro. Preoccupa anche il mercato del lavoro che tra aprile e maggio 2020 in Lombardia ha subito un calo di 110mila unità, il saldo trimestrale più negativo dal terzo trimestre del 2009, facendo aumentare il ricorso alla cassa integrazione. Rispetto al periodo pre-Covid, il recupero risulta essere ancora incompleto e disomogeneo tra i settori, evidenziato dal segno meno davanti a tutti gli indicatori di attività, ma è evidente che a partire da maggio le imprese si sono rimesse in moto e la contrazione nelle serie mensili delle diverse variabili economiche si è ridotta di intensità. In Lombardia gli indicatori convergono nel delineare, rispetto alla media nazionale, sia una caduta economica più consistente nel periodo di lockdown, sia soprattutto un recupero più lento e graduale da maggio ad oggi: rispetto alla stesso periodo del 2019, l’attività produttiva delle imprese lombarde ha registrato una diminuzione pari a -35% a marzo, -45% ad aprile, -22% a maggio e un netto miglioramento a giugno con un -15%.

18/09/2020   Immagino Mex, il nuovo tool per distributori e produttori

Si chiama Immagino Mex la nuova soluzione virtuale sviluppata da GS1 Italy per ottimizzare i rapporti tra produttori e distributori consentendo la condivisione, in modo semplice e veloce, di informazioni e immagini di prodotto. Questo nuovo tool della suite del servizio Immagino di GS1 Italy, consente di scambiare informazioni (come le dimensioni e il formato del pack) e immagini utili alla realizzazione di planogrammi virtuali, in modo semplice e veloce, e di gestire in modo accurato le categorie di prodotto e lo spazio a scaffale. Tra i vantaggi segnaliamo:  riduzione dei costi necessari per recuperare le informazioni e le immagini e per ottenere i campioni fisici dei prodotti; risparmio di tempo; semplificazione della condivisione delle informazioni tra produttore e distributore;  valorizzazione della categoria grazie a un servizio innovativo capace di semplificare i processi di pianificazione degli scaffali.

17/09/2020   Dewalt Official Supplier della squadra Yamaha Motor Racing

Dewalt, azienda specializzata nella produzione e commercializzazione di elettroutensili ed accessori professionali, ha ufficializzato la partnership con Yamaha Motor Racing, la divisione sportiva dell'azienda motociclistica Yamaha Motor. Dewalt si occuperà di fornire al team di meccanici gli elettroutensili necessari per la preparazione delle moto Yamaha impegnate nelle gare come gli avvitatori, i fari, le pistole termiche, ecc..

E’ un grande piacere che i nostri elettroutensili DEWALT siano stati scelti da persone competenti come i tecnici della Yamaha Motor Racing per la messa a punto delle moto impegnate nel MotoGP- afferma Vito Galantino, Marketing Director Semea di StanleyBlack&Decker- si tratta di un importante riconoscimento per il nostro lavoro e per la qualità dei nostri prodotti". 

15/09/2020   GARDENA ha siglato con Bosch l’accordo POWER FOR ALL ALLIANCE

A partire dal 2021, nascerà un nuovo sistema a batteria 18V, che permetterà di far funzionare molteplici elettroutensili, sia per il giardinaggio che per il fai da te, utilizzando la medesima batteria.

POWER FOR ALL ALLIANCE è una delle più grandi alleanze cross-brand tra i principali produttori di batterie di tutto il mondo e offre la più ampia varietà di applicazioni per tutta la casa e il giardino (saranno compatibili più di 20 milioni di batterie da 18V di molteplici elettroutensili).

Questa alleanza rappresenta un vero punto di svolta per il consumatore, che non dovrà più gestire diverse tipologie di batteria e caricabatteria, ma si troverà ad avere un unico sistema versatile, in grado di soddisfare tutte le esigenze sia in casa che in giardino. Non è trascurabile il conseguente risparmio economico.

In una prima fase, GARDENA adatterà tutte le sue soluzioni a batteria da 18V al nuovo sistema POWER FOR ALL ALLIANCE e tutti gli altri partner coinvolti nell’accordo (Emmaljunga, Gloria Wagner e Rapid) gradualmente faranno lo stesso. Diversi i prodotti con cui GARDENA contribuirà all’accordo, offrendo un’ampia gamma di soluzioni a batteria per tutti i lavori di giardinaggio (cura delle piante, delle siepi, di alberi e arbusti e del prato), per irrigare e per la pulizia. 

Valle d'Aosta

Valle d'Aosta: tasso di occupazione femminile cresciuto.

29/05/2014

Il tasso di occupazione femminile in Valle d'Aosta è cresciuto dello 0,5% nel periodo dal 2008 al 2013, passando dal 59,9% al 60,4%. La regione si piazza al secondo posto in Italia con tale valore, preceduta solamente dal Trentino Alto Adige. Il dato emerge dal rapporto annuale Istat 2014. In calo invece del 4,8% (dal 75,6% al 70,8%) il tasso di occupazione maschile, che pone la regione al settimo posto. Primato in Italia per la quota di famiglie in cui il solo occupato è di sesso femminile.

Leggi di più

Valle d'Aosta presenta Bruxelles per Europa-Regioni.

26/05/2014

La Valle d'Aosta ha partecipato con un proprio stand alla ventiduesima edizione della Giornata Porte Aperte delle Istituzioni europee, che si è svolta il 17 maggio scorso, in occasione della Festa dell'Europa. Una presenza che è stata possibile grazie all'apporto organizzativo dell'Ufficio di Rappresentanza a Bruxelles. i cittadini hanno potuto visitare, durante l'evento, il Parlamento, il Consiglio e il Comitato delle Regioni, e rendersi in conto in prima persona delle peculiarità dell'Europa in vista dalle elezioni europee svoltesi ieri.

Leggi di più

Valle d'Aosta: istituzioni e imprenditori lavorano al rilancio.

23/05/2014

Sono partiti gli incontri tra istituzioni e imprese regionali in Valle d'Aosta, allo scopo di redigere il documento strategico sulla ricerca e l'innovazione da presentare alla Commissione europea per il periodo di programmazione 2014-2020. 'Smart specialisation strategy' sarà il testo in cui elencare gli indirizzi e le azioni di sistema che la Valle d'Aosta intende attuare per favorire il rilancio economico regionale, puntando sulla specializzazione e l'innovazione del sistema produttivo locale, attraverso strategie che valorizzino al massimo le sinergie tra i fondi comunitari, nazionali e regionali. Il documento, che rappresenta anche la base per gli investimenti attraverso fondi strutturali, è richiesto dalla Commissione Europea come condizione preliminare alla programmazione comunitaria 2014-2020.

Leggi di più

La Regione Valle d'Aosta vuole la gestione dei lavori per l'aeroporto.

19/05/2014

I lavori per il completamento dell'aeroporto Corrado Gex di Saint-Christophe in Valle d'Aosta, gestiti da Avda (al 49% della Regione e al 51% di Air Vallee), sono fermi al 48% dal 2012. Per questo la Regione ha chiesto ufficialmente il passaggio di consegne, chiedendo il diretto controllo per il completamento dell'importante infrastruttura. Si mira ad un maggiore controllo sia dell'intervento, sia dei relativi flussi finanziari, oltre alla ripresa dei lavori in tempi brevissimi. L'Enac aveva definito la situazione di stallo ad un livello non più accettabile.

Leggi di più

La Valle d'Aosta seconda per pagamenti della PA.

15/05/2014

I dati del Sole 24 Ore sul rispetto dei tempi di pagamento da parte degli enti pubblici confermano che la pubblica amministrazione della Valle d'Aosta continua ad essere considerata un "buon pagatore". In VdA il 5,9% degli enti salda le fatture con ritardi superiori ai 90 giorni. Dopo il Trentino Alto Adige, che si attesta al 2,5% , la Valle d'Aosta è quindi la seconda in Italia per efficienza in questa particolare classifica. Seconda posizione anche per quel che riguarda le fatture non pagate sullo stock scaduto a fine 2013: il 37,8% per la Valle d'Aosta, il 14,9% per il Trentino Alto Adige. Situazione invertita invece considerando solo l'ultimo trimestre 2013: rispettivamente 27% e 27,9%.

Leggi di più

Valle d'Aosta: Piano del Gran Paradiso.

12/05/2014

La Giunta regionale della Valle d'Aosta ha dato il via libera per il Piano del Parco nazionale Gran Paradiso, che sarà uno strumento di sviluppo dell'area protetta, articolato su più documenti, tra i quali il Piano di gestione del Sito di Interesse Comunitario e la relazione di compatibilità ambientale. Il piano verrà ora depositato, per quaranta giorni, nelle sedi della Comunità montana Grand-Paradis e dei Comuni di Aymavilles, Cogne, Introd, Rhêmes-Notre-Dame; Rhêmes-Saint-Georges, Valsavarenche e Villeneuve. Entro i successivi quaranta giorni dal deposito si potranno presentare osservazioni scritte all'Ente Parco nazionale Gran Paradiso.

Leggi di più

Valle d'Aosta: rifugi senza barriere architettoniche.

08/05/2014

La Consulta ha dichiarato illegittima la normativa regionale che evitava ai rifugi non serviti da strade investimenti onerosi. L'attuazione dei diritti dei portatori di handicap, secondo i giudici, è di competenza statale. Di conseguenza, anche i locali sulle piste da sci e i rifugi alpini pur non essendo raggiungibili con strade per veicoli a motore dovranno essere accessibili ai disabili.

Leggi di più

Festa dell'Europa anche in Valle d'Aosta.

05/05/2014

La Festa dell'Europa si celebrerà il 9 maggio nei 28 Paesi membri e la Valle d'Aosta vi aderisce con un ricco programma di eventi coordinati dal Centro Europe Direct Vallée d'Aoste. Il convegno 'La sfida delle europee: partiti politici, euroscetticismo e qualità della democrazia', seguito da un dibattito su giovani, Europa e lavoro, si terrà venerdì 9 maggio alle 17, nella sede dell'Università della Valle d'Aosta. Numerose le attività e i progetti presentati dalle comunità montane. Nelle giornate di lunedì 12 e martedì 13 maggio saranno organizzate due conferenze su tematiche sociali ed educative, con particolare riferimento ai nuovi obiettivi e indirizzi di 'Europa 2020'. Infine venerdì 15 maggio, il Centro Europe Direct sarà in piazza Chanoux per 'Impresa in azione', evento organizzato in collaborazione con Vallée d'Aoste Structure.

Leggi di più

Maison&loisir in Valle d'Aosta.

30/04/2014

Saranno presenti oltre 200 espositori nella tensostruttura allestita nell'area autoporto di Pollein (Aosta) per l'edizione 2014 di Maison&loisir, il salone per vivere bene la casa, che apre oggi e durerà fino a domenica 4 maggio. Oltre all'aumento delle aziende presenti, quest'anno si rileva anche un maggiore spazio occupato rispetto alle precedenti edizioni, 7000 mq, mentre gli organizzatori puntano a superare la soglia dei 25mila visitatori. Tra le tante soluzioni e innovazioni proposte casa e non solo casa, ma anche energie rinnovabili e abitazioni ecocompatibili, trasporti con auto e mezzi basso consumo, arredamento da giardino e molto altro.

Leggi di più

Valle d'Aosta: piano garanzia Ue giovani.

24/04/2014

L'iniziativa europea della "Garanzia per i giovani" o "Youth Garantee" troverà presto la sua attuazione anche in Valle d'Aosta con l'attivazione di una serie di interventi finalizzati allo scopo. La convenzione del  Programma operativo nazionale per l'attuazione dell'iniziativa europea per l'occupazione dei giovani fra il ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e la Regione Autonoma Valle d'Aosta è stata infatti approvata dalla Giunta regionale. Con questo piano si intende assicurare un lavoro o una formazione professionale entro quattro mesi dalla fine degli studi e in Valle d'Aosta gli interessati sarebbero 2.549 giovani under 29 senza occupazione, di cui 1311 nella fascia di età tra i 16 ed i 24 anni.

Leggi di più

Nuovo piano energetico ambientale per la Valle d'Aosta.

14/04/2014

Lo scorso 11 aprile la Giunta regionale della Valle d'Aosta ha approvato la proposta di Piano Energetico Ambientale Regionale (Pear) per il Consiglio regionale, che comporterà l'aggiornamento del Pear attualmente in vigore. Il quadro di interventi previsti nel piano conduce, nel lungo periodo, a uno sviluppo sostenibile del territorio regionale sia da un punto di vista energetico, sia ambientale mediante la riduzione del fabbisogno di energia e l'utilizzo di fonti rinnovabili. Il nuovo Pear definisce l'evoluzione del sistema energetico regionale fino al 2020 attraverso uno scenario che prevede azioni volte alla riduzione dei consumi.

Leggi di più

Formare la professione di boscaiolo.

14/04/2014

Il progetto Informa, capitanato dalla Regione Piemonte, con la partecipazione di Val d'Aosta e Liguria, assieme all'Associazione istruttori forestali (AIFOR), è partito da gennaio 2013 e ha l'obiettivo di formare  dei professionisti nel campo forestale e dare informazioni sul settore, anche promuovendo la figura del boscaiolo. Nato nell'ambito  del programma di cooperazione transfrontaliero Alcotra fra Italia e Francia, si basa sull'analisi dei bisogni delle imprese nel settore forestale, per definire standard comuni e nuovi percorsi didattici, con scambi di personale docente e studenti, cantieri dimostrativi, video promozionali, fino alla realizzazione di un nuovo "manuale del boscaiolo" bilingue. Il progetto, che terminerà a dicembre 2014, ha un costo complessivo di oltre un milione di euro ed è cofinanziato dai fondi europei di sviluppo regionale, con oltre trecentomila euro dall'Italia (Regioni Piemonte, Liguria, Valle d'Aosta e Associazione AIFOR).

Leggi di più

Pil in calo in Valle d'Aosta, ma parte la crescita nel 2014.

11/04/2014

Secondo uno studio della Cgil il prodotto interno lordo della Valle d'Aosta è andato peggio rispetto al resto del Nord Ovest, infatti per il 2013 le stime prevedono per la Valle d’Aosta una diminuzione del Pil reale pari all’1,6%, di poco peggiore rispetto a quella della ripartizione Nord-Ovest che dovrebbe fermarsi infatti all’1,5%. Entrambe le percentuali sono comunque migliori di quella nazionale. L’economia regionale dovrebbe tornare alla crescita nel 2014 quando il sistema economico locale dovrebbe raggiungere l’1,0% contro l’1,1% stimato per la ripartizione Nord-Ovest e lo 0,8% previsto per l’Italia.

Leggi di più

Valle d'Aosta: bilancio preventivo Arer per il 2014.

07/04/2014

È stato approvato dal consiglio di amministrazione dell'Azienda Regionale per l'Edilizia residenziale (Arer) della Valle d'Aosta il bilancio preventivo per l'esercizio 2014 che prevede undici milioni e ottocentomila euro per l'equilibrio.  Quasi il 35% delle entrate è determinata dai trasferimenti in conto capitale, mentre, per quello che riguarda il comparto delle uscite, ci sono impegni di spesa di quasi 2,7 milioni di euro (22,6%) per la gestione corrente mentre per le spese in conto capitale e immobilizzazioni la previsione è di 4,146 milioni (35,1%).

Leggi di più

Approvato piano sicurezza sul lavoro in Valle d'Aosta.

03/04/2014

Nella riunione del Comitato di coordinamento dello scorso 28 marzo al centro del dibattito c'era  l'aggiornamento del piano operativo per la sicurezza sui luoghi di lavoro. Nell'occasione sono state approvate le proposte di potenziare la prevenzione e la vigilanza in diversi settori: l'edilizia anzitutto, ma anche l'agricoltura e la silvicoltura. Il Comitato ha poi approvato la programmazione di attività di prevenzione dal rischio di intossicazione derivante dall’uso di forni di cottura a gas nel settore della panificazione e la programmazione di attività di prevenzione dal rischio chimico sul territorio regionale.

Leggi di più

Pag. 1 di 2 | Avanti >
Condividi: facebook Invia per E-mail stampa Più
Share on Google+ Share on LinkedIn
Aziende in evidenza
Prodotti in evidenza
Sondaggio
Fiere & Eventi

Dal 14 al 17 ottobre 2020

MecSpe

Bologna Fiere -

Italia

Fastener Fair Italy

Fastener Fair Italy

Dall'11 al 12 novembre 2020

Fastener Fair Italy

Fiera Milano City - Milano

Italia

Homi

Homi

Dal 22 al 25 gennaio 2021

Homi

Fiera Milano - Rho

Italia

 
In edicola
iFerr Magazine
IFERR © 2014 Partita IVA: 12022601004 Powered by Intempra Intempra