Cerca news
Toscana

Cerca Azienda
Toscana

Cerca Prodotto

Ricerca Avanzata
News

10/07/2020   Il SiFerr ascolta il Mercato e rinvia al 2021 per un’edizione ancora più ricca e sicura!

Ma.Mu. Srl, società organizzatrice della più importante manifestazione della ferramenta tradizionale in Italia, il SiFerr - Salone internazionale della Ferramenta - di Napoli, annuncia il rinvio della terza edizione al 17-18 Aprile 2021

La decisione è arrivata dopo aver contattato e ascoltato decine di distributori, centinaia di produttori e migliaia di negozianti. L’intera filiera ha espresso l’esigenza forte di rimandare la fiera al 2021, considerando sia l’incertezza riguardo il periodo autunnale in merito all’emergenza sanitaria sia, soprattutto, la difficoltà di molte aziende di organizzare un appuntamento così importante come il SiFerr in questo momento.  

Ma.Mu. Srl sceglie così di mettere davanti l’interesse del mercato in cui opera piuttosto che il proprio e si sta adoperando per proporre l’anno prossimo una manifestazione ricca dal punto di vista dei contenuti ma sicura per espositori e visitatori

Un’altra importante considerazione è che il SiFerr tornerà in questo modo ad andare in scena nel periodo primaverile, come da tradizione. Un momento ideale e strategico per l’incontro e il confronto tra i protagonisti del settore. 

Le occasioni di aggregazione nel nostro comparto sono assai rare e Ma.Mu Srl lavorerà con impegno per fare in modo che SiFerr 2021 diventi un’edizione straordinaria e l’occasione per far crescere un mercato che ha dimostrato la sua forza anche in questo complicato periodo storico.

Vi aspettiamo nei padiglioni della Mostra d’Oltremare di Napoli il 17-18 Aprile 2021. 

Per informazioni: www.siferr.com

08/07/2020   Autopromotec annuncia il rinvio al 2022

Dopo un'attenta analisi del contesto economico-sanitario a livello mondiale, Autopromotec, spinta dalla  volontà di tutelare pienamente la filiera, annuncia lo spostamento della 29^ edizione della manifestazione al 25-28 maggio 2022.

Per accompagnare il settore al 2022, anno identificato come quello della ripresa economica del settore, Autopromotec sta lavorando a un progetto digitale che permetterà alle aziende di restare in contatto con il mercato globale per tutto il 2021.

“La pandemia da Covid-19 continua a far registrare alti tassi di contagio e perdurano forti limitazioni negli spostamenti a livello internazionale” evidenzia Renzo Servadei, Amministratore Delegato di Autopromotec. “Una adeguata preparazione da parte di tutti gli attori della filiera è elemento essenziale per realizzare un evento di alto livello, ma l’incertezza sull’evoluzione delle misure per far fronte alla crisi sanitaria rende difficile a espositori e visitatori, nazionali e internazionali, la programmazione con largo anticipo. 

07/07/2020   Ullmann presenta il suo primo volantino promozioni

La storica azienda genovese esce per la prima volta nella sua storia con un volantino promozioni. Trenta articoli a Catalogo saranno proposti fino al 30 settembre 2020 a prezzi interessanti, con un risparmio medio per l’utilizzatore del 30% circa.

Due le tipologie di prodotti inseriti all’interno del volantino: quelli ad alta rotazione - come le lame, i cutter o i flessometri Tajima - e quella di fascia medio alta, che la promozione rende più accessibili.

Tajima è il grande protagonista del volantino con ben 20 prodotti su 30. Tra questi il cutter con impugnatura a due mani Strongrip-J e le forbici multiuso Cable Cutter Multipurpose, proposti come novità con grande successo nel 2019. Nel volantino anche le nuove livelle pocket firmate Techway.

Come spiega Enrico Ullmann, direttore vendite Ullmann: “Il volantino nasce con un doppio obiettivo: proporre ai nostri clienti promozioni aggiuntive, rispetto alle classiche campagne in corso, per sostenere il riassortimento dei prodotti dopo un periodo sicuramente difficile, e offrire alla nostra squadra di vendita uno strumento agile e di interesse per presentare i prodotti ai clienti in un momento in cui il tempo e lo spazio a disposizione sono sicuramente ridotti”.

03/07/2020   helviLITE: arriva la nuova saldatrice MultiMaker 192

HELVI S.p.A. lancia sul mercato una nuova saldatrice multiprocesso a marchio helviLITE. Tre i processi a disposizione nella MultiMaker 192.

Saldatura a filo (con gas o no gas), ad elettrodo e TIG. Pannello frontale con due display digitali e selettore centrale per impostare la saldatrice e definire i parametri di saldatura in base al progetto. Interfaccia semplice e intuitivo. Proposta con un ricco set di accessori inclusi: Torcia MIG, cavo massa, cavo saldatura elettrodo, bobina filo animato e martospazzola.

03/07/2020   Il gruppo AMA acquisisce l’azienda Iori Giovanni

AMA annuncia l’acquisizione dell’azienda artigianale Iori Giovanni di Bagnolo in Piano (Reggio Emilia), che opera nel settore della produzione e assemblaggio di lame per falciatrici e mietitrebbie, seguendo la commessa dalla lavorazione del grezzo al prodotto assemblato.

L’attività nasce nel 1978 dalle conoscenze tecniche maturate dal fondatore Giovanni Iori nel campo della meccanizzazione agricola. L’acquisizione della società garantisce un portafoglio completo di prodotti dedicati alla fienagione, aumentando la capacità competitiva del gruppo nel mercato After Market a livello europeo.

02/07/2020   Rinnovo cariche per il triennio 2020-2022 in Bricolife

 Il 25 Giugno 2020 a seguito del rinnovo delle cariche elettive avvenuto durante l’assemblea annuale, Bricolife ha rinnovato il proprio direttivo confermando Roberto Fadda Presidente del consorzio Bricolife per il prossimo triennio 2020-2022. Nella stessa assemblea è stata rinnovata la fiducia anche al Vicepresidente Sergio Paterno e a tutto il consiglio di amministrazione.

Un rinnovo delle cariche avvenuto nel segno della continuità, con la sostanziale riconferma dei membri uscenti. Per Roberto Fadda è il terzo mandato consecutivo alla guida del consorzio Bricolife. «Sono lusingato – commenta – della fiducia che mi è stata confermata e ringrazio i miei colleghi per il lavoro svolto in questi anni e per il sostegno e la collaborazione che sono certo sapranno garantire anche nei progetti che andremo a realizzare nel prossimo futuro».

01/07/2020   L'agenzia di Renato Masoni acquisisce il mandato Ma-Fra

Dal primo luglio l’agenzia di rappresentanza Renato Masoni acquisisce ufficialmente il mandato Ma-Fra per l’Italia. Renato Masoni opera nel territorio campano da 35 anni e dal 2008 si occupa della gestione nazionale dei grossisti del settore ferramenta vantando alcuni importanti mandati, tra cui quello con la General Plastic e Trafilerie Ghezzi

“Grazie a questa operazione Ma-Fra si presenta direttamente nel mondo della distribuzione all’ingrosso nazionale focalizzandosi sullo sviluppo specifico del canale Ferramenta approcciandolo in modo in innovativo”, ci racconta Renato Masoni. “Finora l’azienda, ha operato con una rete concessionari zonali, che hanno gestito il brand nell’ambito del Car-Care, Dna storico del Brand.Io lavorerò in coordinamento con Stefano Sterchele che è Il responsabile Ma-fra dedicato al progetto con la responsabilità di confezionare il giusto assortimento per la tipologia di settore.A questo proposito alla tradizionale linea del Car Care leader nazionale per rapporto qualità / prezzo si affiancherà una nuovissima linea di prodotti Industrial interamente dedicata all’igienizzazione dei locali, superfici e della persona.Questo enorme sforzo, che l’azienda ha ideato e realizzato in piena emergenza Covid-19, ha permesso di presentare una gamma di prodotti coordinata e coerente con le necessità attuali che proseguiranno nel tempo visto il cambio di abitudine nella pulizia e igienizzazione quotidiana di tutti i settori industriali, commerciali e privati”.

01/07/2020   BSamply TradeShow Project: la prima fiera 100% digitale

Nessuna certezza sulla possibilità di organizzare le fiere e così se da un lato le maggiori manifestazioni rimandano al 2021, dall'altro cominciano a concretizzarsi eventi virtuali che mimano in tutto e per tutto le tradizionali fiere. Fra queste BsamplyTradeshow Project, la prima manifestazione fieristica tessile interamente online che simula in tutto e per tutto i processi di un evento offline. Niente allestimenti, viaggi in aereo o spostamenti in taxi, da oggi bastano un dispositivo con accesso a internet e una buona connessione per partecipare a una fiera internazionale. A renderlo possibile è la startup Bsamply (bsamply.com) che dal 15 luglio al 15 settembre ospiterà sulla sua innovativa piattaforma BsamplyTradeshow Project, la prima manifestazione fieristica tessile interamente online. Ai tradizionali stand si sostituiranno showroom digitali privati, con aree riservate a un limitato numero di clienti e altre accessibili a tutti, secondo le proprie esigenze

29/06/2020   Nuova App fischer professional

E' nata l'app professionale di fischer per gli artigiani e i professionisti dell'edilizia, un nuovo strumento, semplice e veloce, che li supporta nella loro professione rispondendo a domande tecniche, come le istruzioni di montaggio o pratiche come conoscere il rivenditore più vicino . Gli utenti possono trovare la soluzione giusta in modo intuitivo seguendo la guida interattiva. Grazie al catalogo di prodotti online, tutti i prodotti fischer e le loro specifiche sono disponibili a colpo d'occhio, e sempre aggiornati. Il filtro di ricerca può essere adattato alle tue esigenze specifiche o leggendo i codici a barre delle confezioni. L’app è scaricabile gratuitamente da Google Play Store e dall'App Store di Apple.

Info su https://www.fischeritalia.it/it-it/servizi/nuova-app-fischer-professional#

26/06/2020   Cersaie salta l’edizione 2020 e prepara il 2021

Cersaie, fiera di riferimento per la ceramica e l’arredobagno, non si terrà nel 2020: l’annuncio ufficiale è stato dato ieri, dopo il rinvio a novembre. Appuntamento dunque al 2021, dal 27 settembre al 1° ottobre, sempre a Bologna Fiere. Di seguito pubblichiamo il comunicato ufficiale.

“Cersaie ha verificato, con il massimo impegno, le possibilità di realizzare una manifestazione fieristica di livello internazionale, ma ha dovuto riconoscere che le condizioni generali, legate all’emergenza Covid 19, non permettono di attuare una edizione adeguata agli standard qualitativi raggiunti.

Cersaie ha nella proiezione internazionale un suo primario punto di forza. Un terzo degli espositori – provenienti da 40 Paesi – sono esteri; oltre il 47% delle presenze nel 2019 – circa 50.000 visite – sono state internazionali. Nonostante che in questi ultimi due mesi, trascorsi dalla scadenza originaria definita dal programma per il 2020, si stia assistendo ad una progressiva riapertura delle attività in molti Paesi, da parte di tanti espositori e visitatori professionali si sono ricevute indicazioni che la situazione mondiale non consente ancora i livelli di investimento e programmazione richiesti. L’attenzione e il rispetto per la clientela mondiale, vero patrimonio della fiera, ha portato quindi alla decisione di saltare l’edizione 2020.

La volontà di continuare a migliorare qualità e offerta del valore internazionale della fiera porta ora a guardare al prossimo appuntamento di Cersaie 2021, a Bologna dal 27 settembre al 1° ottobre.

I quindici mesi che separano dall’apertura prevedono un fitto programma di eventi. Tra le diverse iniziative anche in presenza, lunedì 28 settembre si terrà, a Sassuolo, la presentazione dei ‘Cafè della Stampa’, mentre a Bologna il 9 novembre il Palazzo dei Congressi ospiterà un convegno dedicato alla salubrità della ceramica nella progettazione degli spazi residenziali ed architettonici. A questi si affiancheranno attività on air su tematiche di attualità per il mondo della ceramica e dell’arredobagno.

Prosegue, in vista della prossima edizione 2021, la costruzione del Contract Hall, lo spazio nel Padiglione 18 dove creare in fiera relazioni tra il mondo della ceramica e nuove merceologie – quali cucine, outdoor, wellness, finiture d’interni ed esterni, illuminotecnica e domotica –, che farà da cornice ad Archincont(r)act, l’area destinata a qualificati studi di architettura di livello mondiale.

Cersaie 2021 è al lavoro anche per un’altra importante novità: affiancare ad una rinnovata fiera fisica una esperienza digitale immersiva per valorizzare ed ampliare la partecipazione degli espositori e dei visitatori.”

Toscana

Convegno CEI: Firenze16 aprile 2015

26/03/2015

Continua l’impegno del Cei nella organizzazione di convegni di formazione gratuita rivolti agli operatori del settore, un tradizionale appuntamento con gli sviluppi della normativa elettrotecnica, elettronica e delle telecomunicazioni. Il 16 aprile presso lo Sheraton di Firenze il convegno verterà su aggiornamenti normativi in merito a prestazioni funzionali, prestazioni energetiche e sicurezza nei sistemi elettrici. La partecipazione al Convegno dà diritto a crediti formativi per le categorie professionali interessate ed è gratuita, previa iscrizione, compilando la scheda online dal sito del Cei www.ceiweb.it alla voce “Eventi” “Convegni di formazione gratuiti” entro il 13/04/2015.

Leggi di più

Recupero elettrodomestici: regioni più virtuose Lombardia, Toscana ed Emilia Romagna.

26/05/2014

Le regioni italiane in cui nel 2013 c'è stato il maggior recupero e riciclaggio di rifiuti elettrici ed elettronici (Raee), ad esempio frigoriferi, lavatrici, lavastoviglie, condizionatori, forni, computer, sono state la Lombardia  con 13.960 tonnellate di apparecchiature trattate, la Toscana con 7.193 tonnellate e l'Emilia Romagna con 7.161 tonnellate. Tale recupero ha permesso, ad esempio in Lombardia, un risparmio di oltre 14.000.000 kWh di energia elettrica e più di 140.000 tonnellate di CO2 non immesse nell'atmosfera. I Raee vengono gestiti da Ecodom, il Consorzio italiano per il recupero e il riciclaggio degli elettrodomestici. Con questa raccolta le materie prime recuperate e destinate al riciclo, a livello nazionale, sono state pari a 62.312 tonnellate e al primo posto si è confermato il ferro, al secondo la plastica, poi alluminio e rame.

Leggi di più

Car2go a Firenze.

26/05/2014

Realizzato da Mercedes Benz, Car2Go è un innovativo servzio di car sharing, che ha preso il via a Milano lo scorso agosto e che ora sbarca anche a Firenze. Nel capoluogo toscano sono state dislocate su strada 150 smart4two per un servizio a noleggio breve e in condivisione. Dopo la presentazione in Piazza della Signoria alla presenza del vicesindaco e del Country Manager di car2go, i primi cinquanta clienti registrati hanno potuto salire a bordo dei veicoli, che a breve diventeranno 200. Fino al 14 giugno la registrazione al servizio è gratuita e comprende 30 minuti di guida in omaggio e, per chi ha già effettuato entro la data di scadenza la pre-registrazione online sarà possibile ritirare la membercard gratuitamente fino al 30 giugno. Dopo tale periodo, la registrazione avrà un costo di 19 euro una tantum. Il costo del servizio è di € 0,29 al minuto incluso tasse, assicurazione, benzina, parcheggio, i primi 50 chilometri e IVA.

Leggi di più

ELF Convention 2014 a Firenze.

22/05/2014

Si apre oggi a Firenze Fiera, presso il Palazzo degli Affari di Firenze, il Congresso annuale della Federazione Europea dei costruttori di serrature di sicurezza, che durerà fino a domenica 25 maggio. Luogo di incontro di centinaia di serraturieri che si ritrovano per confrontarsi e arricchire le proprie conoscenze nel settore della sicurezza passiva, ELF Convention propone corsi di formazione, area espositiva, seminari, workshops e molto altro. L'evento, che vede la partecipazione di tutti i membri della European Locksmiths Federation, i rappresentanti dell’industria della sicurezza e molti altri professionisti provenienti da tutto il mondo, è organizzato da ERSI e ha come Media Partner IFerr Magazine.

il sito dell'evento

Leggi di più

Carrara Marmotec 2014.

19/05/2014

Carrara Marmotec, fiera internazionale dedicata alle tecnologie e al design del marmo, avrà la sua 32ma edizione dal 21 al 24 maggio 2014 e sarà un grande evento per la promozione di marmi e graniti, tecnologie e servizi, l'appuntamento di riferimento per le aziende e i distretti italiani che scavano e trasformano pietra naturale e contribuiscono a rendere il settore protagonista assoluto dell'economia nazionale. Si attendono importanti partecipazioni nazionali e internazionali (il distretto di Verbania Valdossola, il Consorzio della Pietra lavica dell'Etna, lo stato indiano del Guyarat anche una collettiva di aziende cinesi della provincia di Yunfu). Grande interesse è anche suscitato anche dall'Innovation Corner che CarraraFiere ha organizzato per valorizzare le novità nel campo dell'innovazione per le macchine e i sistemi di estrazione e trasformazione del marmo. Un vero showroom di materiali grezzi e lavorati, tecnologie e servizi ma anche un grande appuntamento per il business, la ricerca, il design: insomma la cultura della pietra e delle sue "eccellenze" che si connette con il distretto toscano che con le sue 130 cave di marmo bianco attive e le mille aziende specializzate nella trasformazione e per la produzione di tecnologie che è, da sempre, il riferimento internazionale della pietra naturale.

il sito di Marmotec

Leggi di più

Fiera Elettronica Pistoia.

12/05/2014

La Fiera dell'Elettronica di Pistoia si terrà il 17 e 18 maggio prossimi nei locali Ex Breda "La Cattedrale" recentemente ristrutturati. In oltre 2500 mq decine di espositori venderanno prodotti che vanno dai componenti per Pc, periferiche, accessori, consumabili ( Dvd e cd vergini, cartucce per stampanti e Kit di ricarica compatibili), lettori multimediali, apparecchiature radio, microcamere, lampade a led, telefonia ed accessori, ferramenta, batterie ricaricabili, modellismo, casalinghi e gadgets elettronici in genere. Prodotti di qualità offerti a prezzi vantaggiosi.

Leggi di più

E78: costituita società progetto.

12/05/2014

Al ministero delle infrastrutture sono stati sottoscritti gli atti per la costituzione della Società di Progetto che realizzerà l'asse stradale Fano-Grosseto. C'erano il ministro Maurizio Lupi, il vice ministro Nencini, i presidenti o assessori di Marche, Toscana e Umbria e il presidente dell'Anas. Il ministro Lupi ha sottolineato la grande attenzione rivolta dal governo per la realizzazione di questa importante opera dell'Italia centrale.

Leggi di più

Il lusso è di casa in Toscana.

07/05/2014

Da un'analisi di LuxuryEstate.com, partner di Immobiliare.it, fatta su un campione di oltre 1.500 annunci su tutto il territorio italiano, emerge che la maggior parte delle case di lusso, in vendita in Italia la prezzo più alto, si trovano in Toscana. Sarebbero 6 su 10, ma se si guardasse la classifica fino al ventesimo posto, il numero salirebbe a 11. L'immobile più caro risulta essere una villa in stile rococò a Firenze (48mln), seguita da un borgo con castello monumentale del XIX secolo in provincia di Arezzo (35mln) e da una torre del XVI secolo a Castiglione della Pescaia, in provincia di Grosseto (25mln).

Leggi di più

Sesto Fiorentino: da Ikea lavorano donne a tempo indeterminato.

05/05/2014

Proprio nel giorno della festa del lavoro Ikea ha diffuso i dati sull'occupazione a Sesto Fiorentino. Dei 312 dipendenti, il 99,6% è assunto a tempo indeterminato e il 66% sono donne. Dati relativi all'anno 2013 e presentati durante l'inaugurazione delle due nuove colonnine di ricarica per i veicoli elettrici in collaborazione con Enel distribuzione. Le colonnine sono state installate nel parcheggio del punto vendita ed offrono a tutti i visitatori la possibilità di ricaricare la propria auto elettrica durante gli acquisti.

Leggi di più

Lucchini: trovato l'accordo per Piombino.

30/04/2014

Venerdì 24 aprile è stato firmato l'accordo di programma che disciplinerà gli interventi per la riqualificazione e la riconversione del polo industriale siderurgico di Piombino (Li). L'accordo prevede uno stanziamento di 140 milioni di euro, che si vanno ad aggiungere ai 150 milioni previsti dallo scorso agosto. Nel dettaglio, dalla regione Toscana arrivano 60 mln per la riconversione ecologica del siderurgico e 10 mln per le operazioni di bonifica; mentre il governo mette altri 50 mln per le bonifiche e 20 mln per la riqualificazione industriale.

 

Leggi di più

TuttoCasa 2014.

22/04/2014

Al via la trentaduesima edizione di TuttoCasa, presso il quartiere Carrara Fiere dal 24 aprile al 4 maggio. La rassegna nazionale dedicata al mondo dell'abitare, offre una panoramica a 360° sulle ultime tendenze e novità che riguardano arredamento e design, abbigliamento ed accessori, ma anche curiosità ed oggettistica per la casa. Gli espositori, professionisti del settore e rappresentanti delle più note marche nazionali, propongono un'offerta ampia e diversificata che riguarda tessuti e tendaggi, tappeti, pavimenti e rivestimenti, illuminazione, arredo e complementi d'arredo. Un ampio spazio espositivo è dedicato alle soluzioni e tecnologie ecologiche che puntano al risparmio energetico e alla tutela dell'ambiente con proposte che spaziano dagli impianti fotovoltaici a quelli solari, dai serramenti agli impianti di riscaldamento e condizionamento a basso impatto ambientale.

Leggi di più

Progettare il territorio in Toscana.

15/04/2014

Si svolgerà tra le colline toscane dal 7 al 19 luglio un corso di progettazione in permacultura, ossia del disegno cosciente di habitat umani produttivi che permettano lo sviluppo della diversità, dell’adattabilità e della stabilità degli eco-sistemi naturali. Sostenibilità ambientale, convivenza armoniosa del paesaggio e delle persone per provvedere a tutte le loro necessità materiali e non materiali in maniera sostenibile. Il corso sarà aperto a tutti e si svolgerà a Montespertoli (FI). Si offrirà la possibilità di conoscere in maniera efficace i principi base della permacultura, permettendo di imparare diverse tecniche, attività pratiche e sistemi di progettazione di un territorio in cui natura e umano si integrino in mutua collaborazione.

Leggi di più

Firenze: raccolta rifiuti indifferenziati con accesso limitato.

14/04/2014

Sono 148 le nuove postazioni per la raccolta di rifiuti che in questi giorni la Quadrifoglio, l'azienda dei Servizi Ambientali per l'area fiorentina, sta installando nel quartiere di Campo di Marte. I cassonetti destinati  alla raccolta dei rifiuti indifferenziati sono utilizzabili però solo tramite un'apposita chiave che è stata recapitata ai cittadini nelle scorse settimane. L'obiettivo del progetto è di agire sul comportamento degli utenti, cercando di ridurre al minimo l'attitudine a non differenziare. La capienza di tali cassonetti è volutamente limitata, per incentivare gli utenti a differenziare il più possibile e a buttare i rifiuti nei rispettivi cassonetti, l'accesso ai quali non è vincolato dalla chiavetta. I dati raccolti con le chiavi sono trasmessi via wi-fi e, dopo questo periodo di prova verranno attentamente analizzati per sviluppi futuri dell'iniziativa.

Leggi di più

Rischio idrogeologico in Toscana.

14/04/2014

I comuni toscani esposti a rischio idrogeologico elevato sono 280 e quasi mezzo milione di persone vivrebbe in una zone in potenziale pericolo. Questo è il risultato della ricerca #DissestoItalia realizzata da Ance, Legambiente, e dagli Ordini degli Architetti e dei Geologi, presentata oggi a Firenze.Solo negli ultimi 5 anni, si legge nella ricerca, si sono verificati 275 episodi di dissesto, tra frane e alluvioni.

Leggi di più

Da Pisa l'idrovolante a basso impatto ambientale.

07/04/2014

Il 2 aprile è stato presentato all'Università di Pisa e ora, l'innovativo idrovolante progettato in Toscana debutterà in Europa ad Aero, la fiera internazionale di aeronautica, che si svolgerà a Friedrichshafen in Germania dal 9 al 12 aprile. Il velivolo è il risultato del progetto IDINTOS, co-finanziato della Regione Toscana e coordinato da Aldo Frediani professore di Aeroelasticità presso il Dipartimento di Ingegneria Civile e Industriale dell’Università di Pisa. Idintos, il velivolo dell'Università di Pisa. L’Ateneo pisano ha partecipato al progetto terminato nell’agosto del 2013 con i dipartimenti di Ingegneria Civile e Industriale (DICI) e di Ingegneria dell'Energia, dei Sistemi, del Territorio e delle Costruzioni (DESTEC) avvalendosi della collaborazione dell’Istituto Superiore per le Industrie Artistiche (ISIA) di Firenze, e di un pool di imprese del territorio, CGS Group, Edi Progetti, Dielectrik, MBVision, Daxo e Humanware. In particolare il DICI ha svolto la progettazione aeromeccanica del velivolo e  realizzato il modello per le prove in galleria del vento, svolgendo le attività di analisi e coordinando tutte le attività del progetto.

Leggi di più

Pag. 1 di 2 | Avanti >
Condividi: facebook Invia per E-mail stampa Più
Share on Google+ Share on LinkedIn
Aziende in evidenza
Prodotti in evidenza
Sondaggio
Fiere & Eventi
In edicola
iFerr Magazine
IFERR © 2014 Partita IVA: 12022601004 Powered by Intempra Intempra